Login
Main menu
sostieni_educareit

Gli italiani ed i libri, un rapporto difficile

Nel 2011, gli italiani con più di 6 anni che hanno letto almeno 1 libro in 12 mesi, per motivi non strettamente scolastici o professionali, sono stati quasi 26 milioni. Pari al 45,3% della popolazione e in calo rispetto al 46,8% dell’anno precedente.

Secondo gli ultimi dati Istat, le donne si confermano lettrici più assidue degli uomini: 51,6% contro 38,5%. Da notare che le differenze di genere sono più alte nelle fasce di età 15-44 anni. Mentre tendono a ridursi sensibilmente tra gli over 60.

sostieni Educare.it visitando gli sponsor!

I contenuti provenienti da fonti esterne ad Educare.it sono di proprietà degli autori o editori che li hanno pubblicati.
Eventuali loghi e marchi presenti sotto varie forme in questo sito sono di proprietà dei rispettivi titolari.

I cookie sono necessari per il pieno utilizzo dei servizi offerti su Educare.it. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie.