Login
Main menu
sostieni_educareit

Gli italiani ed i libri, un rapporto difficile

Nel 2011, gli italiani con più di 6 anni che hanno letto almeno 1 libro in 12 mesi, per motivi non strettamente scolastici o professionali, sono stati quasi 26 milioni. Pari al 45,3% della popolazione e in calo rispetto al 46,8% dell’anno precedente.

Secondo gli ultimi dati Istat, le donne si confermano lettrici più assidue degli uomini: 51,6% contro 38,5%. Da notare che le differenze di genere sono più alte nelle fasce di età 15-44 anni. Mentre tendono a ridursi sensibilmente tra gli over 60.

sostieni Educare.it visitando gli sponsor!

I contenuti provenienti da fonti esterne ad Educare.it sono di proprietà degli autori o editori che li hanno pubblicati.
Eventuali loghi e marchi presenti sotto varie forme in questo sito sono di proprietà dei rispettivi titolari.

© Norme sul copyright
Educare.it è una rivista registrata al Tribunale di Verona il 21/11/2000 al n. 1418. Direttore Responsabile: Luciano Pasqualotto.
I contenuti sono distribuiti con licenza Creative Commons Attribuzione - Non opere derivate 3.0 Unported.
Se vuoi citare questo articolo o un articolo di questa sezione, leggi le istruzioni su questa pagina.
E' consentito riprodurre articoli di Educare.it esclusivamente alle presenti condizioni. Ogni abuso sarà perseguito nei termini di Legge.

I cookie sono necessari per il pieno utilizzo dei servizi offerti su Educare.it, comprese le funzionalità implementate attraverso terze parti.
Navigando sul sito accetti l'utilizzo dei cookie.
In alternativa puoi visionare l'informativa che spiega come disattivare i cookie.