Main menu
sostieni_educareit

La-valutazione-multidimensionaleLuciano Pasqualotto

LA VALUTAZIONE MULTIDIMENSIONALE ED IL PROGETTO PERSONALIZZATO
Prospettive e strumenti per educatori e operatori dei Servizi per la Disabilità Adulta

Edizioni Erickson, Trento, 2014
pag. 197, 18,50 Euro

acquista ora a prezzo scontato

dalla quarta di copertina

È possibile individuare in modo ampio e rigoroso i bisogni di una persona adulta con disabilità? Nei Servizi territoriali, come si possono progettare gli interventi assistenziali e educativi sulla base delle reali priorità dell’utente, in quel suo particolare momento di vita? È plausibile valutare, a distanza di tempo, gli esiti di quegli interventi?
Su questi interrogativi si sono confrontati decine di educatori e operatori in un percorso triennale di ricerca e sperimentazione che ha portato alla definizione di tre strumenti operativi, a partire dalla SVaMDi (Scheda di Valutazione Multidimensionale della Disabilità, costituita da un core set di codici dell’ICF ed oggi utilizzata in numerose Regioni), che rappresentano una novità nel panorama della disabilità adulta.
Nello specifico si tratta di due dispositivi (ICF-ADAT e ICF-ADAP) con i quali è possibile cogliere i diversi bisogni della persona disabile, grazie anche a un supporto informatico, e di conseguenza progettare gli interventi personalizzati prescritti nei Servizi per la Disabilità Adulta (ICF-PEI).

profilo funzionamento
Il volume è dedicato alla presentazione e diffusione di tali strumenti, inquadrati in una cornice etica, normativa, pedagogica e metodologica che offre loro ampia legittimazione. Si tratta di un’opera di sicuro interesse e utilità per tutti gli educatori, operatori e coordinatori dei Servizi che quotidianamente si confrontano con i bisogni delle persone adulte con disabilità.

Vedi anche strumenti.educare.it

Allegati:
Scarica questo file (Adult Disability Assessment Tools (presentazione).pdf)Scheda di presentazione[ ]550 kB
sostieni Educare.it visitando gli sponsor!

I cookie sono necessari per il pieno utilizzo dei servizi offerti su Educare.it, comprese le funzionalità implementate attraverso terze parti.
Navigando sul sito accetti l'utilizzo dei cookie.
In alternativa puoi visionare l'informativa che spiega come disattivare i cookie.