Main menu
sostieni_educareit

cose_insegnanti_non_diconoAndrea Muni

COSE CHE GLI INSEGNANTI NON DICONO
Come i bambini imparano e si costruiscono la propria storia

Armando, Roma, 2009
pag. 160, 13,00 Euro

con una piccola donazione puoi ricevere questo libro in regalo

dalla quarta di copertina

Questo libro propone un nuovo approccio alla pedagogia e alla didattica, con particolare riferimento all'apprendimento della storia dei bambini. L'Autore costruisce, come finzione verosimile, un dialogo tra un insegnante, alcuni bambini su alcuni testi su un'antica guerra che segna il passaggio dall'apogeo del mondo classico alla sua decadenza. Il dialogo si fa occasione di domande su cosa significhino per noi, oggi come nell'antichità, parole come "intelligenza", "democrazia" o "progresso".

La didattica e la pedagogia si fanno teatro del mondo, specchio reale e metafora della vita.
Siamo in un territorio di grande attualità e al tempo stesso di continuità con i classici non solo del pensiero pedagogico e didattico, ma anche della filosofia, della psicologia e della storia.

sostieni Educare.it visitando gli sponsor!

I cookie sono necessari per il pieno utilizzo dei servizi offerti su Educare.it, comprese le funzionalità implementate attraverso terze parti.
Navigando sul sito accetti l'utilizzo dei cookie.
In alternativa puoi visionare l'informativa che spiega come disattivare i cookie.