Main menu
sostieni_educareit

Sono un ragazzo

alunno

Sono un ragazzo.
Vengo a te mio insegnante.
Ti porto un sussurro.
Riesci a udirne la poesia?

Sono un ragazzo.
Vengo a te mio insegnante.
Mi dirai cosa pensare,
o mi mostrerai come farlo?
Mi insegnerai le risposte oppure la magia del porre buone domande?

Sono un ragazzo.
Vengo a te mio insegnante.
Apprendere sarà solo fare le cose in modo giusto o fare cose giuste?
Una questione di piacere o di dovere?

Sono un ragazzo.
Vengo a te mio insegnante.
Puoi insegnarmi a tracciare il mio cammino personale,
o mi indirizzi su binari precostituiti?

Sono un ragazzo.
Vengo a te mio insegnante.
Ti lascerò cavalcando i miei punti di forza
o dopo aver inciampato nei miei punti deboli?

Sono un ragazzo.
Vengo a te mio insegnante.
Ti porto tutto ciò che sono,
tutto ciò che posso diventare.
Ti rendi conto di quanta fiducia ripongo in te?

Carol Ann Tomlinson, Adempiere la promessa di una classe differenziata, LAS, Roma, 2006.

sostieni Educare.it visitando gli sponsor!
© Norme sul copyright
Educare.it è una rivista registrata al Tribunale di Verona il 21/11/2000 al n. 1418. Direttore Responsabile: Luciano Pasqualotto.
I contenuti sono distribuiti con licenza Creative Commons Attribuzione - Non opere derivate 3.0 Unported.
Se vuoi citare questo articolo o un articolo di questa sezione, leggi le istruzioni su questa pagina.
E' consentito riprodurre articoli di Educare.it esclusivamente alle presenti condizioni. Ogni abuso sarà perseguito nei termini di Legge.

I cookie sono necessari per il pieno utilizzo dei servizi offerti su Educare.it, comprese le funzionalità implementate attraverso terze parti.
Navigando sul sito accetti l'utilizzo dei cookie.
In alternativa puoi visionare l'informativa che spiega come disattivare i cookie.