Main menu

Articoli pubblicati nel 2018

In questa pagina sono riassunti tutti gli articoli pubblicati dall'inizio dell'anno, a partire dai più recenti.

Puoi ricevere direttamente le news nella tua e-mail mediante registrazione alla rivista.
Il servizio è gratuito ma anche il tuo sostegno è fondamentale.

Come si genera l'esperienza soggettiva del tempo

Perché in alcune situazioni ci sembra che il tempo scorra molto velocemente e in altre occasioni ci sembra al contrario che non passi mai, che sia eterno, e ci accorgiamo di guardare con impazienza l’orologio sperando che sia passato almeno...

Vuoi lavorare con le lingue? Scegli il corso di laurea in Mediazione Culturale

La globalizzazione moderna impone sempre di più la conoscenza di una o, talvolta, più lingue straniere. Questo avviene sia quando si lavora in aziende multinazionali ma anche in Enti o organizzazioni (come ad esempio, ONG), dove le lingue straniere sono una...

L'origine delle espressioni facciali

Le espressioni facciali sono state sempre considerate come prodotte dalla contrazione dei muscoli facciali. Alle espressioni facciali è stata data una connotazione interpretativa a seconda del contesto sociale e culturale di appartenenza. Di fronte ad una sollecitazione ambientale che giunge...

La necessaria formazione dei docenti

Con la "Buona Scuola" la formazione continua degli insegnanti è diventata uno degli strumenti strutturali a sostegno del ruolo docente. Paradossalmente, chi ha fatto della didattica la propria professione rischia di non cogliere l’occasione di utilizzare la formazione per il...

Il Governo, l'educazione informale e la Motovedetta Diciotti

Ci sono aspetti relativi all'educazione informale che come educatori non possiamo ignorare. Si educa soprattutto con l'esempio e la triste vicenda dei migranti fermi a Catania sulla motovedetta della Guardia Costiera Diciotti, ne è un nefasto esempio. Decenni di educazione...

Dormire male ci fa sentire più soli: una ricerca USA

La mancanza di sonno può letteralmente uccidere la nostra vita sociale. I ricercatori dell’University of California, Berkeley, hanno scoperto che le persone che dormono poco si sentono più sole e meno inclini a dialogare con gli altri, evitando il contatto...

Corsi singoli Icotea: la nuova offerta formativa

Icotea, Scuola Superiore per Mediatori Linguistici ICOTEA autorizzata dal MIUR con il Decreto del 23/09/2013 – G.U. n. 242 del 15/10/2013 propone  un'ampia scelta di corsi singoli, insegnamenti attivati nel corso di studi triennale in Scienze della Mediazione Linguistica. Corsi per...

Lontano dagli occhi

Nell'acqua l'origine e la fine, la vita e la morte, "il mare fiorito di cadaveri". L'origine della civiltà si tinge di rosso nel silenzio di una corsa quotidiana contro il tempo che corrode pian piano il senso di giustizia e...

Peer counselor con disabilità: l'esperienza di Simona a Milano

Un supporto “tra pari” attraverso il dialogo, la musica e la visualizzazione creativa. E’ quello di cui si occupa Simona Spinoglio, ragazza con atrofia muscolare spinale (Sma) di tipo 2, che lavora al Nemo di Milano, centro clinico multidisciplinare per...

I dati sulla disabilità nel primo ciclo di istruzione

Secondo il rapporto Istat sull’integrazione scolastica, con dati riferiti all'A.S. 2016-17, gli alunni con disabilità sono pari a 90 mila nella scuola primaria (pari al 3% del totale degli iscritti) e 69 mila nella scuola secondaria di I grado (il...

Un dottore speciale

Ha avuto molto successo l'inizio della serie televisiva sul piccolo schermo di  "The good Doctor". Il protagonista, un giovane medico, è affetto dalla sindrome di asperger, forma di autismo nella quale tuttavia non sono compromesse le funzioni cognitive, come dimostra...

La famiglia e la richiesta di giustizia

In una visione romantica della famiglia il tema della giustizia sembrerebbe inapplicabile. Eppure basta riconoscere la diseguale distribuzione del lavoro domestico o la presenza diffusa di conflitti e violenze tra i membri per riconoscere come anche in ambito familiare vi...

Il Welfare Aziendale: una lettura pedagogica

Il welfare aziendale è diventato un tema di attualità. Le sue potenzialità sono notevoli per sostenere lo sviluppo di processi non solo economici, ma anche organizzativi e politici. La lettura pedagogica mette in evidenza la necessità di una consapevolezza culturale...

Il dizionario dell’immigrazione

Cosa significa "rifugiato"? Chi è "apolide"? Il portale west-info.eu ha realizzato una pagina web che permette di chiarire il significato di questi termini oggi divenuti di uso comune, con dati e definizioni per capire e conoscere l’attualità dei nuovi arrivati.

La narrazione biografica della classe come strategia inclusiva

Il benessere relazionale si fonda sul principio pedagogico del riconoscimento dell’altro come soggetto portatore di una storia, di pensieri e di comportamenti che sono degni della massima attenzione. Per promuovere il benessere a scuola, in questa prospettiva, è necessario pensare...

Mangia che diventi grande!

La preoccupazione del cibo per una mamma rimane una nota costante. Innanzitutto sfatiamo il mito che bisogna mangiare anche contro voglia per crescere: il bambino si sa autoregolare e lo stimolo della fame è presente fin da neonato in cui...

Hikikomori, dal 2009 al Gemelli in carico 1500 famiglie

"Giovani dai 9 ai 23 anni con molta rabbia dentro che hanno attivato una crisi nei loro genitori, una crisi che le mamme e i papà non riescono a tollerare. Questi giovani arrivano da noi per la cosiddetta dipendenza da...

Insegnare a scrivere: una rivalutazione del corsivo

Saper scrivere è una competenza fondamentale per aver successo a scuola e nel mondo del lavoro. Tuttavia, se pensiamo anche solo alla lettera aperta che i seicento professori universitari hanno inviato al Presidente del Consiglio, al Ministro dell’Istruzione, al Parlamento...

Vida Youth: un progetto europeo di sensibilizzazione giovanile

Si è concluso lo scorso 18 giugno a Murcia, in Spagna, il progetto intitolato “La violenza negli incontri tra i giovani” – acronimo VIDA Youth vedi https://vida-youth.net/- iniziato nell’ottobre 2016 finanziato nell’ambito del programma Erasmus + (codice 2016-1-IT03-KA205-007935) che coinvolge...

Università di Verona: una ricerca sull'ICF a scuola

Il recente DLgs. n. 66/2017, relativo alle Norme per la promozione dell'inclusione scolastica degli studenti con disabilità, prescrive di fatto l’adozione del modello ICF da parte delle scuole di ogni ordine e grado.  In questo scenario, la cattedra di Pedagogia Speciale dell'Università...

Una mitica lezione di ospitalità

Nel lessico quotidiano parole come “accoglienza” e “ospitalità” sono ormai ricorrenti, perché lo scenario mondiale è caratterizzato da notevoli flussi migratori di profughi che chiedono di essere accolti, sfuggendo a situazioni estreme vissute nei loro Paesi d’origine, e perché, in...

La nuova offerta formativa ICOTEA: Master in Lingue e in Digital

Il mondo del lavoro ricerca sempre più figure specializzate ormai in quasi tutti i settori. Diventa quindi  fondamentale farsi trovare pronti ed in possesso delle giuste competenze e conoscenze, diventa necessario farsi trovare pronti con una preparazione adeguata e, soprattutto mirata...

Ludopatia e condotte criminose: le correlazioni

Il disturbo da gioco d’azzardo è una patologia che ha delle conseguenze in tutti i settori della vita del paziente. Solitamente il disturbo è statisticamente più frequente negli uomini ed è sovente associato a delle caratteristiche ben precise di personalità...

Presentato il Libro Bianco sulle droghe: in aumento le segnalazioni

E’ stato presentato ieri 26 giugno il IX Libro Bianco sulle droghe, un manuale di dati, politiche e commenti sui danni collaterali del Testo Unico sulle droghe che riporta al centro dell’attenzione pubblica la mancanza in Italia di politiche e...

Dialogo scuola-famiglia: oltre il conflitto

Il dialogo tra insegnanti e genitori è momento fondamentale quanto complesso della vita scolastica. E’ evidente infatti come una comunicazione positiva tra insegnanti e genitori  sia benefica per bambini e ragazzi, ed è altrettanto evidente, viceversa, come una cattiva relazione sia...

Educare con il Metodo WAL

Il Metodo WAL è l'unica disciplina attualmente esistente in Italia ad integrare attività fisica e cognitiva nello stesso allenamento. Il principio del Walk and Learn (impara e cammina) si basa sulla plasticità neurale, facoltà cerebrale che permette al cervello di...

Gli stili di apprendimento a scuola

Carlo Salvitti Gli stili di apprendimento a scuola Youcanprint, Tricase (Le), 2018 pag. 86, 12 Euro 

Per i ragazzi con balbuzie gli esami di fine anno sono una doppia prova da affrontare

Interrogazioni di fine anno scolastico, esami di maturità o di terza media una cosa li accomuna: l’ansia. Essere agitati prima di un esame è normale e può, per certi versi, essere produttivo. L’ansia è una condizione che ci segnala e...

La professionalità degli insegnanti di sostegno: una ricerca

La cattedra di Pedagogia Speciale dell'Università di Verona sta conducendo una ricerca per capire come migliorare la formazione dei futuri insegnanti di sostegno e quale aggiornamento offrire a coloro che sono già in servizio per qualificarne ulteriormente la professionalità. Si...

L'albero della vita al termine della scuola

Ogni anno scolastico ha il sapore di nuove esperienze, come un ciclo naturale conserva sempre la luce di un ritorno atteso, un collage di piccole tessere colorate che pian piano prendono il loro posto e danno senso e significato al...

L’insegnante traduttore e il gesto pedagogico

Le richieste che pervengono oggi alla scuola da una società che, ancorché liquida, si appresta ormai a diventare plasmatica, impongono l’urgenza di una riflessione pedagogica sulla nuova professionalità docente. Occorre fare il punto sulle pratiche didattiche degli insegnanti e sul...

Diventare partner ICOTEA: tutti i vantaggi

La formazione professionale acquisisce oggi sempre più importanza. Professionisti, lavoratori, studenti e persone in cerca di occupazione cercano corsi e master per migliorare o acquisire le proprie competenze. Per questo, il mercato della formazione è in continua crescita. ICOTEA è un Istituto...

Libri di testo: Il boa constrictor dei tetti di spesa

I Consigli di classe di tutt’Italia, o giù di lì, si stanno dibattendo con le costrizioni dei tetti di spesa imposti ai libri di testo della scuola secondaria. Intanto i tetti sono fermi all’a.s. 2012/13, i prezzi –un euro qua...

A proposito del bullismo

Il termine “bullismo”deriva dall’inglese “bullyng” con cui si indica la prepotenza che si esercita sugli altri,con diversi mezzi. Il termine si riferisce alla situazione nel suo insieme e comprende sia il persecutore che la vittima. E’ un fenomeno sociale da...

Nessuno escluso

Indire Nessuno escluso Il lungo viaggio dell'inclusione nella scuola italiana Apice Libri, Sesto Fiorentino (Firenze), 2018 pag. 130, 10 Euro 

Sistema nervoso centrale e autismo: alcune correlazioni

L’amigdala è una parte del sistema nervoso centrale che gioca un ruolo chiave nel controllo dei comportamenti emotivi e sociali. Essa incrementa il suo volume del 40% dall’infanzia all’età adulta. Questa crescita ha una notevole importanza per un regolare sviluppo...

Tessere trame da A-Mare

Tessere trame da A-Mare, storie da tramandare è il titolo di un incontro fra persone che hanno ricevuto in dono le parole, i gesti e il Sapere dell’ultimo e unico Maestro di bisso. Il 21 Maggio 2018 i bambini della scuola...

CFP, CFU, ECM, Master, Corsi di perfezionamento: l'offerta di ICOTEA

ICOTEA è un e-learning institute qualificato, operante nel campo della formazione e accreditato dal MIUR, dal Ministero della Giustizia, dal MISE e dal Ministero delle infrastrutture e dei Trasporti alla programmazione ed allo svolgimento di corsi di formazione professionale.  ICOTEA...

Traumi infantili e capacità da adulti

Le persone che durante la loro infanzia hanno avuto delle esperienze traumatiche, contrassegnate da un alto livello di stress psicologico, hanno un rischio maggiore di avere delle difficoltà comportamentali nell’età adulta rispetto a persone che non hanno vissuto tali esperienze...

L'immenso oceano della professione dell'educatrice

Vivo in un piccolo paese di campagna della provincia di Pisa, nella meravigliosa Toscana, mi sono laureata lo scorso aprile in Scienze dell’infanzia, corso di laurea all’interno della facoltà di Scienze della formazione, a Firenze e da un anno sto...

Come vorrei "solo" insegnare

Come vorrei “solo” insegnare!  Ecco l”invocazione di una Docente italiana quale commento ad un mio “post” su facebook. Che nella nostra scuola dominino oramai burocrazia e mercato è una consapevolezza che accompagna il lavoro faticoso degli insegnanti, quelli che sono in trincea. Che...

Il corpo è un narratore di storie: valorizzare il linguaggio non verbale nella didattica

    Il corpo è spesso assente nella didattica. Bambini seduti per ore ai banchi, una forte carenza di percorsi educativi incentrati sul linguaggio non verbale. Già alla scuola dell’infanzia ma ancora più alla scuola primaria l'insegnamento si rivolge quasi esclusivamente alla...

L'arte di meravigliarsi

Emmanuel Gallot-Lavallée L'arte di meravigliarsi Fantasia e stupore in un percorso didattico Cartman, Torino, 2018 pag. 144, 14 Euro 

Chiaro di luna

Francesco Verro Chiaro di luna  Bookabook, 2017 pag. 93, 10 Euro 

La formazione di neuroni non diminuisce con l'età

Un nuovo studio si inserisce in un acceso dibattito che anima le neuroscienze, quello sulla capacità del cervello adulto di generare nuove cellule nervose. In base alla ricerca pubblicata sulla rivista Cell Stem Cell, uomini e donne sani continuano a...

Educare alla vita emotiva a scuola per prevenire la violenza di genere

Gli episodi di violenza che vedono protagonisti i ragazzi si stanno moltiplicando tanto che siamo di fronte a una vera e propria emergenza educativa. La cronaca quotidiana è segnata da aggressività che denotano non solo mancanza di empatia ma anche...

I 24 CFU per il concorso docenti e l’impegno di ICOTEA

ICOTEA è un Istituto Formativo riconosciuto dal Miur tra i soggetti qualificati per la formazione del personale della scuola. Tra i Master ICOTEA destinati al settore scolastico, ce ne sono quattro che consentono agli studenti di ottenere, alla fine del...

Alimentazione e televisione: le correlazioni

Vedere la televisione è una delle attività più diffuse fra la popolazione. Si guarda la televisione nel tempo libero, ma anche durante i pasti. Frequentemente molte persone hanno l'abitudine, quando guardano la televisione nel tempo libero, di accompagnare la visione...

Un’alternativa alle pene minorili: il PEILD

Il modello di detenzione minorile è messo in discussione dall’altissima percentuale di soggetti recidivi. Sembrerebbe che, nonostante gli sforzi del sistema e la qualità degli operatori, il carcere finisca per influenzare negativamente il minore detenuto anziché affrancarlo dagli ambienti che...

Manuale di Lingua Italiana per stranieri

Gaetano Biasillo, Laura Surace Manuale di lingua italiana per stranieri  Cartman, Torino, 2017 pag. 204, 20 Euro 

Lo psicodramma in terapia e formazione

Edoardo Razzini (a cura di) Lo psicodramma in terapia e formazione Nuovi modelli applicativi Cartman, Torino, 2015 pag. 240, 19 Euro 

Inno alla vita

I bambini hanno tanto da insegnare ai grandi e questo lo dimostra il piccolo Gabriele, conosciuto da tutti come Lele Joker. Affetto da neuroblastoma ha trovato il coraggio di sorridere alla vita contagiando il popolo del web con la sua...

Dipendenze comportamentali: quando il gioco diventa patologico

Il Gioco d’Azzardo Patologico (GAP) è un fenomeno sociale che si conosce da tempo, anche nei suoi drammatici risvolti. Tuttavia non sembra esserci stata una adeguata consapevolezza della portata del problema, sia all’interno dell’opinione pubblica, sia ai livelli istituzionali. In...

La scuola arriva a casa degli studenti con patologie croniche

La tecnologia per l’inclusione socio educativa e per garantire lo studio a chi non può frequentare le lezioni in classe per motivi di salute. E’ questo l’obiettivo del progetto TRIS giunto alla sua seconda fase e realizzato da Fondazione TIM...

ICOTEA: i corsi di perfezionamento per la mobilità scuola 2018/19

Dopo la sottoscrizione dell’accordo tra MIUR e sindacati per la proroga del Contratto sulla mobilità del personale scolastico (CCNI 2017/2018) per l’anno scolastico 2018/19, urge la necessità di capire quali corsi di formazione consentano di ottenere punteggio ai fini della...

Giovani modello nominati Alfieri della Repubblica

Giovani e giovanissimi che si sono distinti per partecipazione, promozione del bene comune, solidarietà, volontariato e per singoli atti di coraggio sono stati insigniti il 12 marzo dal Presidente Mattarella del titolo di “Alfiere della Repubblica“. Tra loro il diciasettenne Valerio Catoia, atleta...

Il potenziamento dell'intelligenza numerica in bambini da 0 a 6 anni

L’articolo presenta un'esperienza di laboratorio che si svolge all'interno dello spazio nido dell'associazione Pianeta Studio di Roma. Il laboratorio, denominato "Matematicando al nido", è finalizzato al potenziamento dell'intelligenza numerica in bambini da 0 a 6 anni. Le attività partono dal...

Divulgazione scientifica e pregiudizi

La divulgazione dei progressi della scienza presso il grande pubblico ha un'importanza strategica. Frequentemente, infatti, le opinioni delle persone e le loro scelte, incluse quelle politiche, risentono degli sviluppi della scienza, come diverse ricerche dimostrano. In virtù di questo, gli...

Il contributo della deontologia pedagogica alla sfida dell’inclusione scolastica

Cosa rende inclusivo un docente specializzato o curricolare? Cosa fare concretamente nell’operatività del quotidiano per testimoniare l’impegno per la crescita degli alunni? L’articolo propone una visione deontologica che definisce, nella prima parte, i principi fondamentali della professione educativa secondo l’approccio...

La violenza di gruppo

Negli adolescenti la violenza di gruppo sembra essere diventata spesso l'unica dimostrazione di visibilità e forza. Anche se l'individualismo e il narcisismo crescente rappresentano un riflesso della propria identità l'omologazione al gruppo dei pari ha il potere di diffondere una...

La rabbia nei giovani

La rabbia e' un sentimento che, soprattutto nei giovani, rappresenta un fattore di rischio latente, l'anticamera di comportamenti aggressivi che spesso sfociano nella prevaricazione e nel bullismo. Nell'era digitale, dove la connessione ha determinato la contrazione del tempo e dello...

L'intelligenza collettiva

Molti dei problemi attuali che interessano l'intera umanità hanno bisogno per essere risolti del contributo di differenti conoscenze provenienti dai diversi ambiti. Per esempio, in campo economico, le fluttuazioni che si producono nell'economia mondiale per essere previste ed affrontate hanno...

La musica ci salverà

Il festival popolare apre le porte a un nuovo sguardo verso il futuro, ci sono musiche e parole che, nonostante tutto, riescono a farci immaginare e sognare un domani migliore nel quale, soprattutto i giovani, possano ritrovare la spinta ad...

24 CFU per il concorso a cattedra 2018

In questi mesi si è molto parlato del prossimo Concorso a cattedra 2018 e delle nuove modalità di accesso all’insegnamento. Gli aspiranti docenti devono dimostrare di essere in possesso di 24 CFU in 4 ambiti disciplinari, afferenti alle materie antropo-psicopedagogiche...

Il volto dell'insegnante sfregiato da un alunno a Caserta

E' accaduto a Caserta: un alunno di 17 anni sfregia il volto di un'insegnante con il coltello. Proviamo a farne una lettura oltre il fatto di cronaca. Il clima di violenza gratuita sparge nella nostra società i semi di un sordo rancore...

Basta compiti: costituita la rete nazionale dei docenti

Basta compiti è la nuova Rete nazionale composta da Dirigenti e docenti a Compiti Zero. Il gruppo - costituito venerdì 19 e sabato 20 gennaio a Jesi - si è riunito durante il Convegno "Basta compiti, non è così che...

Classe inclusiva? 5 regole da rispettare secondo Save The Children

Una classe inclusiva è un luogo dove viene garantita a tutti i bambini la piena fruizione del diritto all'educazione e il rispetto del diritto di non-discriminazione. E' un luogo dove i bambini con bisogni educativi speciali vengono inclusi nell'apprendimento da...

L’approccio IBSE nella didattica attiva delle Scienze della Terra

Nella scuola secondaria italiana l’insegnamento delle Scienze della Terra è, per svariati motivi, considerato di scarso interesse. L’approccio didattico conosciuto come Inquiry Based Science Education (IBSE) è un potente mezzo per l’acquisizione della literacy geologica indispensabile per la formazione di...

Minori non accompagnati in cerca di protezione

Nel 2017 oltre 15.730 minori sono giunti via mare in Italia soli, senza familiari o adulti di riferimento al proprio fianco, dopo aver affrontato viaggi spesso drammatici; tra loro più di 380 sono in attesa di essere ricollocati. Sono i dati...

Le novità di ICOTEA: web accessibility e didattica per la disabilità visiva

Per molti non vedenti e/o ipovedenti è difficile avere contatti con il mondo esterno e anche i servizi più semplici possono, per loro, diventare irraggiungibili. L’educazione di un soggetto con disabilità visiva comporta la necessità di conoscere a fondo il...

Life skills e benessere nella senescenza: le correlazioni

Le life skills o competenze per la vita sono un gruppo di abilità, che possono essere apprese indirettamente attraverso l'educazione oppure direttamente mediante le esperienze di vita. Esse sono rapportabili all'ambito cognitivo, emotivo e relazionale e hanno la finalità di...

Adolescenti inventano tenda solare per senzatetto

Hanno inventato una tenda ad energia solare pensata per aiutare i senzatetto: dodici adolescenti americane, senza alcuna esperienza nel campo dell'ingegneria, ma animate da una forte passione, sono state premiate per il loro progetto dal MIT, vincendo un premio da...

Irruento nell'interazione con gli altri bambini

Sono la mamma di Andrea. Mio figlio ha 3 anni, frequenta la scuola materna, prima ha frequentato il nido per circa un anno e mezzo e ha una sorellina di 20 mesi. Scrivo perché non riesco a capire ed a correggere...

Una scuola felice

Luciana Bertinato  UNA SCUOLA FELICE Diario di un'esperienza educativa possibile Franco Angeli, Milano, 2017  pag. 194, 18 Euro 

I cookie sono necessari per il pieno utilizzo dei servizi offerti su Educare.it, comprese le funzionalità implementate attraverso terze parti.
Navigando sul sito accetti l'utilizzo dei cookie.
In alternativa puoi visionare l'informativa che spiega come disattivare i cookie.