Main menu

Articoli pubblicati nel 2019

In questa pagina sono riassunti tutti gli articoli pubblicati dall'inizio dell'anno, a partire dai più recenti.

Puoi ricevere direttamente le news nella tua e-mail mediante registrazione alla rivista.
Il servizio è gratuito ma anche il tuo sostegno è fondamentale.

L’educazione all'autonomia

Tra dimensione cognitiva dell’approccio autobiografico e dimensione etica dell’approccio narrativo.  Le Indicazioni Nazionali (2012) e le Indicazioni Nazionali e Nuovi Scenari (2017) attribuiscono alla scuola l’onere “dell’insegnare ad apprendere” e “dell’insegnare ad essere”, favorendo l’autonomia di pensiero in vista del pieno...

Inferiore alla media europea il livello di istruzione in Italia

“In Italia, i livelli di istruzione della popolazione sono in aumento ma restano ancora inferiori a quelli medi europei; sul divario incide la bassa quota di titoli terziari”. Lo comunica l’Istat, osservando che “in Italia, la quota di 25-64enni in possesso di almeno un titolo...

Lo sviluppo dei concetti temporali nei bambini

I costrutti cognitivi di presente, passato e futuro sono importanti per la contestualizzazione temporale delle esperienze. Per i bambini apprendere tali concetti astratti non è affatto semplice: per imparare la suddivisione del tempo nelle tre dimensioni, è fondamentale che si padroneggi...

Un po’ di Cuore a scuola non fa male

La prima volta che ho letto il libro Cuore avevo otto anni: era il regalo della mia maestra per la Prima Comunione. Lei sembrava proprio nata dalla penna di Edmondo De Amicis, perché era buona e paziente, aveva un modo...

L'apprendimento cooperativo nell'Educazione Fisica

L’apprendimento cooperativo è una nota metodologia didattica, centrata sull’apprendimento attivo e collaborativo degli studenti. Esso è in grado di promuovere, attraverso l'interazione sociale e cognitiva, la consapevolezza delle proprie potenzialità corporee, motorie e sportive. L’articolo ha lo scopo di approfondire...

L'esclusione fa male: una ricerca lo dimostra

Un team di ricercatori internazionali dell’Università della Svizzera italiana di Lugano (Usi), delle Università di Vienna e di Torino ha pubblicato una ricerca sull’efficacia delle varie tipologie di supporto sociale sulla rivista scientifica internazionale Social Cognitive and Affective Neuroscience (Scan)...

Pratiche di empowerment nella Scuola Secondaria di II°Grado

Educatori, insegnanti, genitori sono sempre più in difficoltà nell’inquadrare da un punto di vista pedagogico questa nuova generazione di adolescenti. L’unica certezza degli addetti ai lavori è nell’evidenziare un’intrinseca fragilità sia a scuola che negli ambienti dell’educazione non formale. Se...

Compiti per le vacanze, compiti per la vita...

Un dirigente scolastico ha invitato gli studenti a non eseguire i canonici compiti per le vacanze e in una circolare ha dato queste consegne: Riposatevi e divertitevi Coltivate le amicizie, anche nuove Se potete viaggiare, fatelo Poichè comunque potete ascoltare, guardare, leggere...

Dipendenze da internet, affrontarle con un digital life coaching

Sindrome da iperconnessione, no mobile (paura di rimanere senza connessione mobile), Fomo ("fear of missing out", paura di essere tagliati fuori dalle reti social), vamping (stare tutta la notte in chat), hikikomori (uso esagerato della rete che porta a condotte...

Gli esami non finiscono mai

Questa volta ero dall'altra parte, seduta tra gli alunni e i genitori. Sono in pensione ma ho voluto, nonostante tutto, essere presente agli esami dei ragazzi ai quali ho insegnato per due anni. Ho cercato di vivere le emozioni assieme...

L'ipossia cerebrale prenatale e i riverberi sulle funzioni cognitive

Si sa da tempo che alcuni fattori, come una dieta non corretta, le malattie infettive, l’assunzione di droghe, il tabagismo e l’alcolismo durante la gravidanza, rappresentano delle criticità che possono ripercuotersi sullo sviluppo cerebrale embrio - fetale e sulle funzioni...

La Realtà Aumentata nella didattica delle Scienze della Terra

La Realtà Aumentata (Augmented Reality) è una tecnologia che consente di aggiungere contenuti virtuali ad un ambiente fisico in forma interattiva e in tempo reale. L’articolo spiega come tale tecnologia possa essere utilizzata a scuola per favorire i processi di...

Come il cervello produce la coscienza

Una delle teorie più accreditate sul fenomeno della coscienza è la Integrated Information Theory che, partendo dalle proprietà fenomenologiche dell’esperienza, ha postulato le caratteristiche richieste da un substrato fisico perché questa si manifesti. Per Giulio Tononi, che ha proposto questa teoria, due sono le...

Il disagio psichico dei giovani è una patologia sociale

Il disagio psichico tra i giovanissimi è una patologia sociale legata a modelli e stili di vita che la nostra società ha assunto. Si tratta di un fenomeno ancora sottovalutato dall'opinione pubblica ma non si può prescindere dal fatto che...

Il piano educativo individualizzato su base ICF

Angelo Lascioli e Luciano Pasqualotto Il piano educativo individualizzato su base ICFStrumenti e prospettive per la scuola Carocci, Roma, 2019 pag. 186, 16 Euro

Sussidi per assistenza all'infanzia: un confronto europeo

In occasione delle elezioni europee, Yoopies, la piattaforma di riferimento per l’accesso ai servizi di assistenza all'infanzia, pubblica il suo primo studio che mette a confronto le agevolazioni e i contributi pubblici per l'assistenza all'infanzia in Danimarca, Finlandia, Svezia, Francia...

Tempi malati di incertezza

L'inverno persiste, non vuole andare via, genera il rimpianto di tempi passati e di stagioni vere che scandivano il tempo ideale. Cristalli di sole sparsi cercano conferme di un ritorno, poi svaniscono allontanando l'attesa. Sono tempi malati che viviamo dentro...

I servizi per l'infanzia

Floriana Falcinelli e Veronica Raspa (a cura di) I servizi per l'infanziaDalle esperienze alla prospettiva 0-6 Franco Angeli, Milano, 2018 pag. 154, 20 Euro

Università di Trento: il bene e il male distinti già nella prima infanzia

A due anni è già possibile distinguere il bene dal male, l'autorità positiva da quella negativa? Si può già coltivare dentro di sé il concetto di giustizia? Il ricercatore Francesco Margoni del dipartimento di Psicologia e Scienze Cognitive all'Università di...

Flessibilità, adattività e apprendimenti dei bambini di scuola primaria

C’è accordo unanime fra i ricercatori che la competenza in matematica dei bambini di scuola primaria ha i suoi archetipi fondanti nella flessibilità ed adattività. Con il costrutto di flessibilità si intende la capacità di utilizzare differenti strategie per la...

Il melograno

C'era una volta un giardino incantato, un angolo di pace che regalava frutti colorati e succosi che maturavano al ciclo regolare di stagioni vere, il tempo naturale che lascia intatto il ricordo e il suo divenire. La bambina andava volentieri...

Non ho più paura

Ines Testoni e Maddalena Floriani (a cura di) Non ho più pauraUn percorso di Death education con i bambini Messaggero, Padova, 2018 pag. 144, 14 Euro

E' morto Jean Vanier, maestro coraggioso di dedizione ai fragili

Si è spento all'alba di martedì 7 aprile 2019, all'età di 90 anni, Jean Vanier, teologo e filosofo che pur facendo cose molto semplici nella vita vita di tutti i giorni ha insegnato a riconoscere i doni e i preziosi insegnamenti...

Alle elementari non sarà possibile dare note e sospensioni

Niente più note sul registro, sanzioni disciplinari o espulsioni per i bambini delle elementari. E’ quanto prevede un emendamento al ddl sull’introduzione dell’Educazione civica a scuola approvato alla Camera il 30 aprile. E con le note vengono abolite anche sospensioni...

Positivi effetti della stimolazione elettrica in casi di ipovisione

Con una piccola stimolazione elettrica diretta dall’esterno, in modo assolutamente non invasivo, a retina e nervo ottico si possono ottenere dei miglioramenti visivi nei casi di ipovisione più o meno grave. È quanto hanno dimostrato ricercatori e medici dell’Università Cattolica...

La correlazione fra rendimento scolastico e variabili emotive

Spesso studenti con competenze e capacità analoghe di fronte a uno stesso compito scolastico possono mostrare reazioni diverse: scoraggiarsi o aumentare l’impegno. Carol Dweck ritiene che queste differenti risposte possano essere spiegate dalla "teoria implicita dell’intelligenza", cioè dal sistema di...

In Europa 790.000 morti l'anno per inquinamento

Nuove stime della mortalità mondiale parlano di 8,8 milioni di decessi in più all'anno dovuti all'inquinamento atmosferico. In Europa, la stima è di 790.000 morti all'anno, circa il doppio di quanto calcolato in precedenti studi. Ad aumentare è soprattutto il...

L’approccio creativo nella scuola

In una scuola che richiesta l’omologazione del pensiero alle logiche della produttività, l’articolo rilancia la necessità di una formazione critica, divergente e creativa. L’Autrice ripercorre teorie, autori e definizioni per mostrare come sia possibile improntare una didattica capace di sostenere...

Ecco le "3 C" per la Pasqua dei bambini secondo pediatria

Con l'avvicinarsi della Pasqua, festa all'insegna della cioccolata, molti genitori si interrogano su come organizzare le giornate dei propri figli, in modo da evitare stravizi alimentari e trascorrere il tempo all'insegna dell'allegria e della salute. Per questo Consulcesi Club, realtà...

Danni al cervello anche quando si smette di bere

Cosa succede al cervello degli alcolisti quando smettono di bere? A raccontarlo sono oggi i ricercatori dell’Istituto di Neuroscienze di Alicante, in Spagna, e dell’Istituto Centrale di Salute Mentale di Mannheim, in Germania, che nel loro studio, appena pubblicato su...

Masaccio

Daniela Pasqualini MasaccioGuida ragionata alle opere di Masaccio in Italia Odoya, Bologna, 2019 pag. 181 (illustrate), 16 Euro

Le influenze sociali sullo sviluppo: aspetti neuroscientifici

Come molti studi hanno dimostrato i processi sociali hanno un ruolo fondamentale nello sviluppo umano. Le esperienze sociali positive possono fare la differenza nell’ambito della traiettoria di sviluppo. Infatti, nelle prime fasi della vita del bambino un compito notevole per...

La felicità perduta

Parlare di felicità non è facile. Aspirazione, ideale, proiezione di aspettative, tutto e di più racchiuso in una parola che viene oggi  abusata o distorta.Forse la felicità e' solo un'espressione, un sorriso, un attimo inconsapevole di pace e serenità che...

Coding: ritorno al futuro

Viviamo in un’era dove tutto è smart, dove comandiamo i nostri impianti di casa dal cellulare, dove è comparsa la valuta virtuale, dove il gaming si gioca in una realtà virtuale che è sempre più difficile da distinguere dalla quella...

Potenziare il funzionamento cognitivo attraverso i farmaci?

Negli ultimi anni si è intensificato il dibattito, in bioetica, riguardo allo human enhancement, o potenziamento umano. Stiamo parlando di interventi medici, realizzati per via farmacologica, di manipolazione genetica o tramite l'ibridazione uomo-macchina, attuati su pazienti sani. La peculiarità di...

Straniero, frontiere, alterità: un progetto con i giovani nel Cantone Ticino

L’articolo offre un’esemplificazione concreta delle riflessioni approfondite nell’articolo dal titolo “Profughi, rifugiati, alterità: è ancora proponibile una pedagogia interculturale?” pubblicato su Educare.it n. 2/2019. Nello specifico si tratta di un Progetto pluriennale realizzato nel Cantone Ticino (Svizzera) che ha visto...

Il marketing dell'alcol attraverso i VIP

Esiste un legame tra il marketing degli alcolici veicolato attraverso personaggi famosi ed i loro consumi? A questa domanda, rilevante da molti punti di vista, risponde uno studio pubblicato sulla rivista online BMJ Open.

Forma mentis

The Arbinger Institute Forma mentis Come diventare estroversi e vedere oltre noi stessi Piccin, Padova, 2017 pag. 174, 12 Euro

Words are stones: combatti l'odio online e vola a Londra

Combatti l’odio online e vola a Londra. WORDS ARE STONES è il progetto rivolto ai giovani tra 14 e 25 anni per debellare gli “haters” e denunciare  le violenze riscontrate quotidianamente in rete. Il lavoro migliore sarà premiato con un viaggio in una...

Strategie cognitive e apprendimenti nella scuola primaria

Secondo le teorizzazioni piagetiane, il pensiero operatorio concreto caratterizza la cognitività dei bambini di scuola primaria. Le peculiarità di questo stadio di pensiero sono rappresentate dalla piena padronanza di alcune operazioni mentali, quali la conservazione della quantità, della massa e...

L’educazione come visione utopica del mondo

L’articolo propone una riflessione sul significato attribuito all’educazione in ordine alla formazione dell'uomo. Analizzando modelli educativi opposti comparsi lungo la storia, si mostra come da sempre l’educazione sia stata utilizzata per trasmettere il sistema di valori dominante. La questione si...

Anatomia della pace

The Arbinger Institute Anatomia della pace Come risolvere le origini dei conflitti Piccin, Padova, 2018 pag. 272, 12 Euro

Corretti stili di vita in classe, al via intesa Miur-Salute

Una proposta educativa continuativa, e non una nuova materia, che ha l'obiettivo di promuovere la salute tra i ragazzi. E' quanto prevede l'intesa tra il Ministero della Salute e il Miur, rinnovato per la terza volta dai ministri Giulia Grillo...

Profughi, rifugiati, alterità: è ancora proponibile una pedagogia interculturale?

Non passa giorno senza che i media non riportino qualche episodio di “caccia al negro”, annunci xenofobi o di insofferenza verso chi “non è come noi”, di violenze e vessazioni nei confronti di chi è “straniero” o “diverso” per provenienza...

Unghie rosse in ospedale

Di mestiere faccio l’educatore in ospedale. Ogni giorno entro in reparto per salutare i pazienti e mi rendo disponibile ad accogliere eventuali richieste o espressione di bisogni. Vedevo quella signora di 83 anni nel reparto di riabilitazione respiratoria da parecchio tempo...

I neonati sono predisposti a riconoscere il volto umano. Lo rivela una ricerca italiana

Poche ore dopo la nascita i neonati sono in grado di riconoscere i volti. Lo rivela una ricerca italiana pubblicata su Proceedings of the National Academy of Sciences. Lo studio, condotto da un gruppo del CIMeC dell’Università di Trento, in...

FavolosaMente

Paola Rolando FavolosamenteHo un pensiero che mi frulla in testa Erickson, Trento, 2018 pag. 54, 10 Euro

I bambini e la teoria della mente

Gli esseri umani vivono la vita immersi in contesti sociali, per cui la loro quotidianità è fatta di continue interazioni sociali. Perché una relazione sociale sia proficua, è necessario che ciascuna persona conosca i propri pensieri e quelli dei partner...

Le fonti del benessere. Autostima, ottimismo, creatività

Accursio Gennaro - Paola Compagno Le fonti del benessereAutostima, ottimismo, creatività Piccin, Padova, 2018 pag. 158, 15 Euro

Cyber-bullismo: quando la violenza corre online

Con il termine cyber-bullismo si intende una forma di prepotenza attuata attraverso l’uso di canali digitali. Come il bullismo tradizionale è una forma di oppressione reiterata nel tempo, eseguita da una persona o da un gruppo di persone più forti...

La distrazione in classe secondo gli studi sul Mind Wandering

L’articolo riporta le prime riflessioni emerse da un progetto di ricerca sul mind wandering in classe. Gli autori hanno realizzato un’analisi della letteratura scientifica, una serie di studi empirici e alcuni incontri-dibattito di restituzione con insegnanti ed alunni. Questo percorso...

A scuola troppo presto

Tra i fenomeni poco comprensibili di questi anni c'è la tendenza ad anticipare i tempi dei bambini e dei ragazzi: il tempo del cellulare, le uscite serali fino a notte inoltrata, il consumo di alcolici, le esperienze sessuali. Sono gli...

Disability manager o Disability management? Una prospettiva inclusiva per il mondo del lavoro

Il Disability management è metodologia in uso nei paesi Nord Americani dagli anni ’80 per promuovere il benessere e la salute, per gestire in modo efficace i lavoratori in situazioni di disagio e favorire la creazione di un ambiente inclusivo...

La capacità di lettura dei bambini: fattori extrascolastici che la influenzano

La capacità di lettura è un’abilità estremamente complessa che richiede un notevole sforzo cognitivo da parte del bambino. Differenti ricerche, nel corso degli ultimi anni, hanno dimostrato che la padronanza della lettura è alla base del successo negli apprendimenti scolastici...

La metodologia didattica TGfU nelle attività motorie e sportive per tutti

Nel contesto scolastico, una delle maggiori sfide per i docenti riguarda la necessità di  strutturare un processo di insegnamento-apprendimento  in grado di fornire una risposta adeguata in termini didattici a un gran numero di studenti con bisogni individuali e diverse...

La Pedagogia è un prontosoccorso per la scuola e la comunità

Lo scenario comunitario (sociale, educativo, familiare) contemporaneo ha in sé significativi intoppi di natura esistenziale, socio-relazionale ed emotiva che inevitabilmente impattano con il processo di nascita, crescita e sviluppo di qualsiasi tipo di comunità, da quelle provvisorie a quelle più...

Disabilità e inclusione scolastica nel Rapporto ISTAT 2018

La diseguaglianza nell’inclusione scolastica degli alunni con disabilità rappresenta un tema di grande rilevanza sociale ed è spesso indizio delle più generali differenze nella partecipazione alle diverse dimensioni della vita sociale. Così il Rapporto ISTAT 2018 (paragrafo 5.4) che delinea...

ICOTEA: tutte le novità 2019

Molte persone formulano buoni propositi all’inizio di ogni anno. Questo vale sia per i conteggi commerciali che per le buone intenzioni personali e, da una recente ricerca, si è valutato come non siano in pochi gli italiani che scelgono di...

Lo scenario, le prospettive, le azioni per l’inclusione nella scuola secondaria di 2° grado

Se il concetto di inclusione si sta diffondendo tra chi opera nella scuola, la sua implementazione nelle pratiche segna ancora il passo. L’articolo offre una declinazione operativa di come possa essere promossa l’inclusione degli alunni con bisogni educativi speciali, in...

In ospedale ci sono 740 insegnanti per i piccoli ricoverati

Sono stati 69.290 bambini della scuola dell’infanzia e primaria e 6000 della secondaria di secondo grado ad usufruire nell'anno scolastico 2017/18 dell'istruzione in ospedale, mentre l’istruzione domiciliare è stata erogata per di 64.715 ore distribuite in 1.310 progetti. Questa forma di...

Guida AIPD sull'inclusione scolastica: diritti e doveri

L’AIPD (Associazione Italiana Persone Down) da tempo si occupa, attraverso il suo Osservatorio Scolastico, di offrire consulenza specifica sul tema dell’inclusione scolastica degli alunni con sindrome di Down (ma anche con altri tipo di disabilità). Frutto anche di questa lunga esperienza  è...

Tre disabili in carrozzina non possono entrare in un cinema

Cinque ragazzi, tre dei quali in carrozzina, qualche giorno fa si sono recati al cinema per vedere “7 uomini a mollo”, un film che tratta proprio il tema della disabilità. L’ironia della sorte ha voluto che sia stato il loro...

Bocciare un alunno con BES è anticostituzionale

Lo scorso giugno una studentessa con Bes non è ammessa alla classe successiva. Contro il provvedimento amministrativo, l’alunna è ricorsa dinanzi al TAR competente. Il giudice amministrativo ha respinto il ricorso, constatando che il “verbale del consiglio di classe in...

I cookie sono necessari per il pieno utilizzo dei servizi offerti su Educare.it, comprese le funzionalità implementate attraverso terze parti.
Navigando sul sito accetti l'utilizzo dei cookie.
In alternativa puoi visionare l'informativa che spiega come disattivare i cookie.