Main menu

Articoli pubblicati nel 2020

Print Friendly, PDF & Email

In questa pagina sono riassunti tutti gli articoli pubblicati dall'inizio dell'anno, a partire dai più recenti.

Puoi ricevere direttamente le news nella tua e-mail mediante registrazione alla rivista.
Il servizio è gratuito ma anche il tuo sostegno è fondamentale.

L'etica della comunicazione

Mantieni i tuoi pensieri positivi, perché i tuoi pensieri diventano parole. Mantieni le tue parole positive, perché le tue parole diventano i tuoi comportamenti. Mantieni i tuoi comportamenti positivi, perché i tuoi comportamenti diventano le tue abitudini. Mantieni le tue...

Il piano educativo individualizzato su base ICF - edizione aggiornata

Angelo Lascioli e Luciano Pasqualotto Il piano educativo individualizzato su base ICF Strumenti e prospettive per la scuola. Nuova edizione aggiornata ai modelli nazionali Carocci, Roma, 2021 pag. 216, 17 Euro

Integralismo sanitario

Giusto un anno fa avevamo descritto la gestione dell’emergenza sanitaria attraverso la metafora della religione di stato. Un’immagine efficace, poi ripresa da molti altri opinionisti e commentatori. Con il Decreto Legge del 1 aprile 2021, n. 44, si compie un...

Mente Locale Young - le opere finaliste del concorso

L'attesa per sapere quali sono le opere finaliste e i giurati della prima edizione di “Mente Locale Young – Le scuole italiane raccontano il territorio” il concorso nazionale che seleziona il meglio della produzione audiovisiva realizzata in Italia in ambito...

La vulnerabilità del bambino con autismo in Pronto Soccorso

L’accesso di bambini con Disturbo dello Spettro Autistico (ASD) nell’ambiente caotico di un Pronto Soccorso è un momento critico per il personale sanitario, perché spesso deve gestire reazioni imprevedibili. Attraverso una esplorazione della letteratura internazionale, l’articolo esamina le difficoltà che...

Il dipinto

L'estate era arrivata, puntuale e sicura, una porta aperta sul ritorno a una nuova stagione. Le case dei vacanzieri aprivano i loro battenti, lunghi viaggi per ritrovare le radici di un tempo ideale da assaporare lentamente per risvegliare pensieri stanchi...

Psicologia e psicopatologia dell'isolamento sociale

Esistono delle condotte dell’uomo, come insegna l’etologia umana, che sono imputabili alla sua parte innata, derivante dalla sua storia specie - specifica, ossia alcuni degli schemi d’azione messi in atto dall’uomo egli li trae dalla sua natura istintiva, così come...

Insegnamento, apprendimento e memoria nell’era digitale

La presenza delle tecnologie a scuola e la necessità di personalizzare l’apprendimento suggeriscono nuove domande sui processi di organizzazione della conoscenza e sollecitano una diversa organizzazione della didattica. Come può essere programmato un insegnamento che sia attuale rispetto alle tecnologie...

Il vecchio ciliegio

Mi trovavo in un grande giardino, in cui c’erano tanti alberi, una fattoria con un pollaio e un porcile con tanti maialini. Mi piaceva tanto guardare quei maialini: li vedevo così strani, con quella pelle così rosa e quei peli...

Corso gratuito Learning Apps su Educare.it/fad

Sulla piattaforma e-learning di Educare.it è disponibile un corso di 20 ore composto 20 videotutorial per sviluppare applicazioni didattiche multimediali tramite Learning Apps, un sito web di libero accesso. La partecipazione è completamente gratuita e consente di acquisire un attestato...

Master di 1° Livello: Ribaltare l’insegnamento

Una scuola dove imparare e sperimentare come insegnare è lasciare il segno ed educare è exducere. Una scuola dove ricondividere e riappassionarsi all’idea che l’insegnare e l’educare sono  mestieri importanti e necessari per cambiare le comunità, e per questo anche...

Il PEI nazionale: come compilarlo con il supporto degli strumenti ICF-Scuola

Con Decreto n. 182 del 29/12/2020, il Ministero dell'Istruzione ha introdotto gli annunciati modelli di PEI nazionali, che dovranno essere adottati dall'anno scolastico 2021/2022. Si tratta di un evento senza precedenti, poiché non si era mai avuto fino ad oggi...

Verso una nuova docenza

Elisabetta Patruno Verso una nuova docenzaGuida per il concorso docenti e TFA sostegno Erga/Vesepia, Genova, 2020 pag. 318, 17,00 Euro

L’osservazione sistematica a scuola ovvero il valore dell’(inter)soggettività

Tutti gli insegnanti osservano i propri alunni, ma per un osservazione sistematica che sia in grado di decodificare e comprendere autenticamente i vissuti degli alunni sono necessarie alcune conoscenze che occorre saper applicare. In questo breve articolo si offre un...

Come insegnare inglese ai bambini in modo divertente

L’inglese è la lingua con cui si può girare il mondo interagendo con gli altri senza problemi ma è anche l’idioma che parlato in modo fluente arricchisce il curriculum professionale. Imparandolo da piccoli l’apprendimento risulta più facile e il bilinguismo...

Scambio intergenerazionale tra ospiti di RSA e studenti in PCTO

È appena partito e durerà fino a maggio il progetto di alternanza scuola-lavoro “Contatti-Distanti” nato dalla collaborazione tra Villaggio Amico – Rsa che si trova a Gerenzano (VA) – e l’Istituto Professionale Leone Dehon di Monza. L’iniziativa si sviluppa in tre incontri pomeridiani...

Gocce di memoria

Quella mattina per Gutta non era come tutte le altre. Fare colazione, sistemare tutto nella borsa, correre di corsa a scuola: gesti ordinari, ripetuti ormai da tanti e tanti anni, che però quel giorno avrebbe compiuto per l’ultima volta. Era giunta ormai...

L'educazione alla salute e il paradigma genetico-genomico

La medicina negli ultimi tempi ha visto le sue conoscenze moltiplicarsi, tant’è che da molte parti tali progressi sono stati definiti come la terza rivoluzione in ambito medico. Infatti, la prima rivoluzione si fa risalire al periodo compreso fra la...

Un gruppo appartamento in pandemia

Il contributo propone alcune riflessioni sulla vita di un gruppo appartamento sperimentale per persone con disabilità, durante la fase 1 della pandemia di Covid-19. Il servizio è gestito da As.So.Fa., un’organizzazione di volontariato che promuove diversi servizi rivolti a persone...

15

Michele: Quanti anni hai? Io ho 6 anni Yosef: Io ho 9 anni Michele: Perché sei tutto nero? Yosef: Sono un bimbo africano Michele: Mi fai paura! Yosef: Perché ti faccio paura? Michele: Mamma me lo dice sempre che i...

L'educatore professionale nei Servizi Sociali. La sfida di Napoli alla dispersione scolastica

L'articolo focalizza il ruolo dell'educatore all'interno della cornice istituzionale dei Servizi Sociali, partendo dall'esperienza maturata nel territorio di Napoli. Il dialogo educativo promosso con le famiglie segnate da un forte disagio economico vorrebbe far affiorare quelle capacità di riflessione e...

L'ABC delle doppie

Renato Gambale L'ABC delle doppieStrumento ludico/didattico per facilitare l'apprendimento ortografico delle doppie consonanti nella lingua italiana attraverso l'uso del corsivo ERGA, Genova, 2020 pag. 120 + poster dei giochi, 10 Euro

Alla scuola dell'infanzia è passivo

Mio figlio frequenta il primo anno di scuola dell'infanzia. Ieri ho avuto il colloquio con le sue insegnanti. Per alcune cose ero preparata, so che mio figlio fatica a stare alle regole, che pasticcia con il cibo (è sempre stato...

Le basi psicobiologiche delle credenze personali

L’uomo ha la capacità di valutare i propri pensieri e le proprie azioni. Questa capacità viene chiamata metacognizione ed è, quindi, costituita da pensieri che riflettono e giudicano i pensieri e i comportamenti. La metacognizione costituisce l’archetipo fondante delle credenze...

La marginalità sociale nel contesto classe

Gli alunni che occupano una posizione periferica nelle dinamiche del gruppo classe sono privati di una contestualità in cui esercitare ed affinare le loro abilità sociali. Tali alunni frequentemente presentano problematiche comportamentali, legate ad una scarsa conoscenza della grammatica sociale...

Laboratori sulla metacognizione nella scuola primaria

Gli studi sulla metacognizione dimostrano come la didattica metacognitiva sia in grado di stimolare la riflessione e la consapevolezza sui processi mentali del bambino, promuovendo un monitoraggio attento delle attività proposte, oltre che la condivisione di strategie e l'insegnamento reciproco...

Le tre F come mezzi di comunicazione nella prima infanzia

Laura Buoni, Marzia Buoni Le tre F come mezzi di comunicazione nella prima infanzia Transeuropa, Massa, 2020 pag. 98 a colori, 20 Euro

Realizzare attività didattiche inclusive e a distanza con le tecnologie multimediali

Educare.it propone un corso a distanza che insegna ad utilizzare una serie di programmi gratuiti per realizzare attività didattiche coinvolgenti, interattive e multimediali, da utilizzare anche per la didattica a distanza. Si tratta di competenze sempre più necessarie per una professionalità...

L’inibizione psicomotoria nel bambino: uno studio di caso

L’articolo propone uno studio sull’inibizione psicomotoria che trae spunto dall’osservazione del caso di un bambino di cinque anni, inserito in un programma di lavoro sulla psicomotricità. Partendo da un affondo teorico sulla condizione intrapsichica e comportamentale si giunge a prendere...

Insegnare con stile pedagogico per generare modalità di apprendimento reattive

Nella letteratura pedagogica più recente si coglie un’attenzione particolare sulla conflittualità della relazione tra docenti ed alunni che contribuisce a pregiudicare l’apprendimento. In certe situazioni è distruttiva al punto da alimentare la dispersione scolastica e l’abbandono precoce degli studi. Rigenerare...

Mente Locale Young - Le scuole italiane raccontano il territorio

Si apre il bando per partecipare alla prima edizione di “Mente Locale Young – Le scuole italiane raccontano il territorio” il concorso nazionale che seleziona il meglio della produzione audiovisiva realizzata in Italia in ambito scolastico in tema di racconto...

Brainstorming di Natale

A volte mio figlio, ormai quarantenne, mi chiede: "Ti ricordi mamma?". Spesso non so rispondere perchè sono passati tanti anni, i ricordi sbiadiscono e la memoria tende ad allentare i legami con il tempo, gli eventi diventano a volte un...

Le basi neuroscientifiche del linguaggio dall'infanzia all'età adulta

Il linguaggio rappresenta un’abilità specifica degli esseri umani, che ha un ruolo fondamentale nello sviluppo cognitivo e sociale. Infatti, attraverso il linguaggio si apprendono le nuove conoscenze, si formulano i pensieri e, adoperandolo in funzione comunicazionale, si intrattengono i rapporti...

La giornata universale dei diritti dell’infanzia ai tempi del covid

Il 20 novembre si celebra la Giornata internazionale per i diritti dell'infanzia e dell'adolescenza. In questa data fu approvata, dall’Assemblea Generale della Nazioni Unite, la Convenzione ONU sui diritti dell'infanzia e dell'adolescenza, ratificata dall'Italia nel 1991.

ICF, salute mentale e dipendenze

Luciano Pasqualotto, Paola Carozza, Mauro Cibin  ICF, Salute Mentale e DipendenzeStrumenti per la riabilitazione orientata alla recovery Carocci, Roma, 2020 pag. 244, 19 Euro

Sistema sensorio-motorio e relazioni sociali

Sono molti i meccanismi biologici che si estrinsecano nel corso dello sviluppo e che presiedono alla relazione che l’individuo articola con la realtà. Da questo punto di vista, l’attività sensorio - motoria che il bambino sperimenta nei primi tempi del...

Un servizio alternativo alla comunità per minori con disturbi psichiatrici

L’insorgere di disturbi mentali in età minorile e il conseguente rischio di esclusione sociale è una questione di rilevanza nazionale ed internazionale. La proposta pedagogica innovativa che l’articolo presenta è l’utilizzo del servizio educativo domiciliare come alternativa all’inserimento del minore...

I disturbi del sonno: le probabili cause e conseguenze

Il sonno è un’attività fisiologica estremamente importante per l’essere umano. Solitamente ogni persona passa un terzo della sua vita a dormire e il sonno viene considerato un fattore importante per la sopravvivenza. Infatti, esso svolge un ruolo insostituibile per il...

Il PEI su base ICF: nuova formazione a distanza per gli insegnanti

Il DLgs. n. 66/2017, nel prescrivere le Norme per la promozione dell'inclusione scolastica degli studenti con disabilità, stabilisce l’obbligo di adottare l’ICF in tutte le fasi della presa in carico degli alunni/alunne con disabilità: dalla valutazione alla progettazione degli interventi...

Effetti del training cognitivo nell'ADHD dell'età evolutiva

Il disturbo da deficit di attenzione e iperattività (ADHD) è un disturbo del neurosviluppo, caratterizzato da disattenzione, iperattività e impulsività. I bambini, a cui è stato diagnosticato questo disturbo, presentano difficoltà nel prestare attenzione, nel controllare i propri comportamenti e...

Mi hai lasciato prima ancora di conoscerti

Perché parlarne? Perché dare voce a qualcosa che fa male, terribilmente male? Solitamente sono le domande che subito mi vengono fatte appena sentono di cosa vorrei parlare. A questo punto io rispondo con una domanda: “Perché non parlarne? Cosa c’è...

Il modello di PEI ministeriale: il punto della situazione

Nel DLgs n. 96 del 7 agosto 2019, correttivo del precedente Decreto Inclusione (n. 66/2017), il Governo si era impegnato a fornire entro 60 giorni un modello di PEI nazionale, da adottare previo Decreto del Ministro dell'Istruzione. A oltre un...

Ciao Willy

Usare le parole per trasmettere un'emozione, un sentimento, un messaggio non è mai facile ma questo è l'unico strumento che ci consente di esserti vicino, di accoglierti ed amarti nella memoria collettiva. Sei stato un piccolo grande eroe dei nostri...

La mamma è sempre la mamma

Sono mamma di una bimba di 5 anni e di un maschietto di 2 e mezzo. Il mio problema ora è con la bimba di 5 anni. Premetto che in casa purtroppo lavoro solo io però lavoro solo al mattino...

Chi cerca trova

Fernando voleva bene al suo unico nipotino. Quand’era nato, dopo una gestazione della figlia molto difficoltosa, e due aborti spontanei, era stato colto da un’euforia indicibile. Gli aveva subito aperto un libretto bancario, su cui versava ogni mese un decimo...

Il negoziato sul merito, tecnica centrale nella mediazione famigliare

All’interno di un percorso di mediazione famigliare c’è sempre un momento dedicato alla negoziazione dei termini degli accordi tra i due coniugi. Questo momento è successivo alla fase in cui si creano le condizioni per poter procedere con la mediazione...

L’educazione della prima infanzia è un investimento sociale

Le istituzioni pensate per l’educazione della prima infanzia si sono evolute storicamente da una prospettiva adultocentrica verso il riconoscimento della specificità dell’infanzia, adeguando spazi e programmi ad una visione del bambino competente e cittadino tra gli altri. L’articolo mostra come...

La DAD e la scuola ai tempi del Coronavirus: riflessioni sull'esperienza

“La scuola non si ferma”. Con questo slogan la scuola ai tempi del Coronavirus ha sperimentato, improvvisamente e con spirito da pioniere, la trasformazione più grande, dalla classe “vera” alla classe virtuale, dagli alunni in carne ed ossa al video...

Il sito del ministero dedicato alla ripresa delle scuole

Dopo il giro di boa di ferragosto, è tempo di pensare al rientro a scuola. Tante le domande, molte ancora le incertezze. Per questo il Ministero dell'Istruzione ha predisposto una pagina web dedicata: https://www.istruzione.it/rientriamoascuola che contiene i documenti e i...

Per una pedagogia dell'alterità

Marica Costigliolo Per una pedagogia dell'alteritàArte, natura, condivisione Aracne, Roma, 2020 pag. 232, 15 Euro

Corso di perfezionamento per Disability Navigator all'Università di Verona

All'Università di Verona è in programmazione per il prossimo autunno la prima edizione del Corso di Perfezionamento che mira a formare Esperti nei percorsi di adultità e nei processi di inclusione delle persone con disabilità. La frequenza è agevolata dal...

Teli d'amare

Una giornata al mare come tante, spiagge battute dai bagnanti, bambini attratti e nello stesso tempo timorosi dell'acqua, l'andirivieni di gente alla ricerca del ristoro dal caldo opprimente. I "vu cumprà" sembrano essersi dati un appuntamento e, alla stessa ora...

Identità in gioco. Un percorso di educazione interculturale

La scuola italiana è attraversata da molteplici cambiamenti di natura sociale, culturale e professionale che rendono particolarmente cogente l’orientamento multiculturale. I principi dell’educazione interculturale diventano occasione per aggiornare strategie didattiche e formative in funzione degli eterogenei bisogni degli studenti. L’articolo...

Educare alla creatività con ed alle nuove tecnologie

Il Raspberry è un computer dalle ridottissime dimensioni che nasce con l’obiettivo di offrire al pubblico un dispositivo in grado di affiancare, alle tradizionali performances dei computer moderni, prestazioni discrete ad un costo contenuto. Soprattutto la presenza di una GPIO...

Lo sviluppo delle capacità coordinative in età prescolare. Proposte operative

I bambini arrivano nella Scuola dell'Infanzia con un grado di alfabetizzazione motoria quasi sempre differenziato a seconda dell'età e delle precedenti esperienze nell'ambito familiare. Essi hanno acquisito in forma grezza la funzionalità delle unità motorie di base, come il camminare...

Composizione analisi musicale e tecnologia nella scuola primaria

Emanuele Pappalardo Composizione analisi musicale e tecnologia nella scuola primariaI bambini compongono, raccontano, analizzano, riflettono ETS, Pisa, 2019 pag. 176, 25 Euro

I professionisti dell’educazione nel sistema scolastico italiano

L’articolo sostiene la necessità di inserire figure professionali all’interno della scuola, per supportare gli insegnanti nel compito sempre più complesso di accompagnare gli studenti verso una crescita globale della loro personalità. In questa direzione viene ripreso quanto approvato nella Legge...

Le migliori università italiane secondo il Censis

Il Censis ha reso nota la classifica delle Università italiane, giunta alla sua ventesima edizione. La graduatoria viene stilata attraverso la valutazione delle strutture disponibili, dei servizi erogati, del livello di internazionalizzazione, della capacità di comunicazione 2.0 e della occupabilità...

Improvviso educativo

Valentina Chioda e Luigi Maniglia Improvviso educativoPer una didattica "reidratante" La Meridiana, Molfetta (BA), 2019 pag. 116, 15 Euro

Educare alla cittadinanza globale: l'Apprendimento Servizio Solidale

AMU, Associazione Azione per un Mondo Unito Onlus (https://www.amu-it.eu/), ente accreditato presso il Ministero dell’Istruzione, dell’Università e Ricerca per la formazione del personale della scuola sui temi della cittadinanza e dei diritti umani (DM 170/2016), propone un percorso formativo per docenti ed educatori...

Dentro le storie fra carta e cartone, giochi e colori

Tutti i genitori dovrebbero vivere e condividere per almeno una giornata dentro la scuola dell’infanzia, sentirne gli odori, ascoltare i rumori, le voci, i suoni, guardare i bambini mentre sono assorti nelle attività, partecipare alla realizzazione di esperienze condivise. Da...

Maria Montessori e le nuove tecnologie

Come insegnante di Scuola Primaria, ho guardato con molto scetticismo l’istituzione prima di una Casa dei Bambini poi di una classe prima di Scuola Primaria ad indirizzo Montessoriano nell’Istituto Comprensivo dove lavoro. Ho visto bambini sdraiati proni per il corridoio...

Le basi neurali del senso di responsabilità

Quali sono i meccanismi neurali che consentono di sentirci responsabili delle nostre azioni? Li rivela lo studio dal titolo "How the effects of actions become our own” realizzato da un gruppo di ricercatori coordinato da Eraldo Paulesu e condotto da...

Ti Racconterò di Me - Collezione di Classe

Da sabato 27 giugno è disponibile online la traccia di Ti racconterò di Me, l’opera sonora realizzata dagli autori di Guide Invisibili insieme alle studentesse dell’Istituto Piaget-Diaz di Roma per Collezione Di Classe, il progetto della Fondazione Pastificio Cerere che...

Perché leggere

Prendo in prestito alcune frasi di personaggi famosi per invitare, piccoli e grandi, alla lettura, un piacevole e ricco passatempo, uno spazio ideale che consente di crescere alla luce di nuove esperienze, per sentirsi, nello stesso tempo, protagonisti e spettatori...

Educare i figli: piccole strategie educative

I mesi di chiusura delle scuole e di stazionamento obbligatorio in casa, per via della pandemia da Covid-19, hanno dilatato il tempo che genitori e figli hanno trascorso insieme, talvolta portando in evidenza delle criticità. Spesso alcune delle difficoltà riscontrate...

Criticità della progettualità scolastica Erasmus+  

L'articolo ha lo scopo di segnalare alcune frequenti criticità che emergono dalle candidature dei progetti Erasmus+ delle scuole italiane, soprattutto quelli legati allo scambio di buone pratiche (Azione Chiave 2). L’autore, europrogettista e docente con esperienza maturata nel settore della...

Strategie di intervento per le classi difficili. Una sinergia tra insegnanti e psicologo scolastico.

Il Gruppo di Lavoro Nazionale di Psicologia Scolastica presenta in questo ebook i risultati ottenuti dalla sua indagine del 2018 sulla percezione dello psicologo da parte degli insegnanti. L'intento era quello di indagare le reali esigenze della scuola, attraverso chi la...

La dimensione affettiva come scommessa educativa

L’articolo focalizza lo stretto legame tra formazione della persona e la comunicazione, entro il quale emerge il valore pedagogico, sociale e civico della dimensione affettiva. L’autrice sostiene il tema con una rassegna degli autori più rappresentativi del pensiero Occidentale. La...

In classe c'era un bambino che..

Tra i banchi di scuola c'era lui. Occhietti vispi che interrogano, poche parole e la mente che vola per chissà quali luoghi... E poi c'era un maestro che interrompeva questo volo chiedendogli di restare a terra. C'era una maestra che gli...

Processi trans-formativi: il professionista riflessivo, le famiglie e i contesti istituzionali

L’articolo prende spunto dal film franco-canadese Mommy (2014) di Xavier Dolan per approfondire una visione sistemica dell’intervento pedagogico sulla, per e con la genitorialità alle prese con il disagio psichico-comportamentale. Leggendo alcune sequenze del film attraverso le categorie della relazione...

Sulla poesia a scuola

In mezzo alla società pochi cenacoli di piccola lirica biografica, scaffali filiformi negli angoli delle librerie, case editrici in gran parte a pagamento. E poco altro. Non si legge poesia, non si vende. Però a scuola è viva e vegeta...

L'educatore scolastico ai tempi del coronavirus: partecipa ad un'indagine

Nella consapevolezza della necessità di avere una costante attenzione ai diritti di inclusione degli studenti con Bisogni Educativi Speciali, e in particolare di coloro che hanno una certificazione secondo la legge 104/1992, riteniamo importante in questo periodo di chiusura delle...

I beni relazionali e l'educazione

Prendersi cura dell'altro significa instaurare con lui una relazione che dà vita a qualcosa che va oltre i due soggetti in relazione: si tratta dei Beni relazionali. Come spiega l'economista Luigino Bruni (2011, p. 4) «quello di Bene relazionale è...

Filastrocca della quarantena

Tutto a un tratto all'improvviso vedo solo il mio sorriso un bel giorno mi son svegliato ed il mondo era cambiato una pallina brutta e appuntita ha cambiato la mia vita non capisco che succede questo virus non si vede...

È l’ora della partecipazione: ragazzi del Cilento contro lo spopolamento

Alfano (SA), nel Cilento, è uno di quei comuni dove vivono più anziani che giovani. Con 1004 abitanti, è uno di quei comuni delle aree interne del nostro Paese dove i collegamenti con la città sono problematici, le strade sono...

L’impresa sociale per la crescita del territorio. L’esperienza di Hermete

Il lavoro socio-educativo può essere declinato nella sua operatività in diversi modi. Nell’articolo si racconta l’approccio sviluppato da Hermete, cooperativa del veronese, le sue peculiarità organizzative e la scelta di radicarsi in un territorio circoscritto. Nella seconda parte, viene presentato...

Covid, il virus cattivone

I bambini raccolgono frammenti di informazioni dagli adulti, colgono stati d'animo e si fanno delle fantasie su quello che sta succendendo. Ecco una filastrocca per aiutarli. Coronavirus è un virus cattivone, che noi tutti vuole mangiare in un sol boccone! A...

Pedagogisti, educatori e università in rete per dare supporto

Le Associazioni dei Pedagogisti e degli Educatori Professionali Socio Pedagogici e l’Università delle scienze dell’Educazione, visto il particolare momento dettato dall’emergenza Covid-19, propongono un supporto educativo dedicato alle famiglie, alla scuola, a chi si sta occupando di educazione e a...

Messa da parte

La mancata riapertura delle chiese accende la polemica politica. Se le ragioni che animano i partiti sono chiare, cioè il consenso elettorale, la posizione della Conferenza Episcopale Italiana merita una riflessione. Innanzitutto proviamo a chiederci: a chi manca la riapertura...

Un’esperienza didattica con i frattali, espressione matematica della natura

  L’articolo presenta un’esperienza didattica che consente di comprendere come può essere utilizzato il potente linguaggio matematico dei frattali per descrivere fenomeni naturali e risolvere problemi reali. Si tratta di un approccio sperimentale laboratoriale, basato sui principi del costruttivismo,  che permette...

Non è mai troppo tardi per imparare da Alberto Manzi

Il Piano Nazionale Scuola Digitale è uno dei pilastri fondamentali de La Buona Scuola (Legge n. 107/2015), ma solo ora che le scuole sono chiuse per evitare il propagarsi dell’epidemia è diventato realtà. Tutti gli insegnanti si stanno misurando con...

Il tempo in casa con i bambini durante il coronavirus

In tempi di quarantena imposta dal Coronavirus tutti, adulti e bambini, viviamo sommersi da pensieri ed emozioni contrastanti. Anche in questa situazione, in cui spesso preoccupazione e ansia prevaricano su emozioni positive, è importante riuscire a vedere il “bicchiere mezzo...

Eventi precoci stressanti e salute nell'adultità: le correlazioni

Gli eventi precoci stressanti, che includono le diverse forme di abuso (fisico, sessuale, emotivo) e la trascuratezza genitoriale, sono frequentemente associati a riverberi psicologici nell’adultità. Inoltre, questi eventi producono delle ripercussioni anche sulla salute fisica dei soggetti che li hanno...

Le competenze per la vita

  Con il termine "life skills" si intendono l'insieme di abilità personali e relazionali che permettono ai ragazzi di affrontare in modo efficace le esigenze della vita quotidiana rapportandosi con fiducia a se stessi, agli altri e alla comunità. Il nucleo...

Una lezione diversa

Sono giorni difficili, i legami familiari si sono allentati per il necessario isolamento che non consente di avere vicino figli, nipoti, amici. Ho contatti email con una mia cara nipotina alla quale invio semplici lezioni cercando di proporgliele con un...

Violenze nella scuola: forme, tipologie e strategie di intervento

Dopo aver elaborato la distinzione tra conflitto e violenza, l’articolo approfondisce le diverse forme di violenza presenti nel contesto scolastico. La prospettiva teorica scelta è quella pedagogico-educativa, a partire dai contributi dei progetti nazionali e internazionali sul tema volti alla...

La fretta della scuola digitale

Secondo l’indirizzo che ha intrapreso la UE con il programma Ripensare l’istruzione: investire nelle abilità in vista di migliori risultati socioecono­mici, le tecnologie digitali rappresentano l’occasione di migliorare la qualità, l’accesso a tutti e l’eguaglianza di opportunità della formazione scolastica...

Senza parole

Gli studi sull’intelligenza emotiva hanno chiarito l’importanza della connessione tra cuore e cervello per la salute psichica e relazionale. Le emozioni possono colorare di tante sfumature le esperienze a condizione che sui vissuti intervenga un’azione riflessiva. Diversamente gli stati d’animo...

Negli USA persone disabili discriminate nelle cure anti Covid19

Negli Stati Uniti, diventati il primo paese al mondo per numero di contagi da Coronavirus, è polemica per la decisione di alcuni stati dell'Unione di non dare cure anti-Covid a determinate categorie di persone come le donne e gli uomini...

In principio c’è la persona: celle aperte nel carcere a colori

L’innovazione tecnico-organizzativa del sistema penitenziario invita ad una ricognizione teoretica della funzione rieducativa della pena, che rintraccia già nel diritto, il “ritorno alla persona” quale principio fondante del processo educativo nel carcere. L’articolo esplora queste tematiche secondo una prospettiva pedagogica...

La religione del (anti) virus

L’epidemia da Covid19 è faccenda seria, le azioni di contenimento della diffusione del contagio sono senza dubbio necessarie. Ciò che proviamo a mettere in discussione sono le modalità di comunicazione dell’emergenza sanitaria ed i vissuti che contribuiscono a creare nella...

Educare nei nidi d’infanzia: dagli spazi creativi e di gioco agli apprendimenti

  L’articolo focalizza l’importanza dell’educazione nel bambino, sin dai primi mesi di vita, ed approfondisce la valenza pedagogica e culturale del nido come primo luogo di apprendimento. I vari aspetti che caratterizzano tale servizio educativo vengono affrontati in modo organico, sia...

Eroi del mare: cittadinanza attiva e partecipazione a distanza

La scuola dell’infanzia si colloca all'inizio del percorso formativo di base, è la scuola dei bambini e delle bambine, fondata sull’accoglienza, il rispetto delle diversità, sul riconoscimento e la valorizzazione dei pensieri, delle idee, dei sentimenti e delle emozioni di...

Spazi e tempi dopo l’emergenza: un impegno politico

I nostri vissuti sono fortemente condizionati dallo spazio e dal tempo, come ha chiarito Kant nell’Estetica Trascendentale. Questi due determinanti dell’esperienza quotidiana sono stati sconvolti dalle restrizioni imposte dal contenimento dell’infezione da coronavirus. Il tempo si è dilatato: per bambini...

Insegnare da casa con gli strumenti google

La scuola in questi giorni è solo online. Lezioni in streaming, compiti caricati sul registro elettronico, interrogazioni attraverso la webcam. Non sono cose che necessariamente tutti gli insegnanti sanno fare, e anche chi è preparato a volte non ha le...

La rendicontazione sociale nelle scuole

Nell’ambito dei processi di modernizzazione delle amministrazioni pubbliche, peculiare rilevanza ha assunto la scelta di modelli di trasparenza e comunicazione finalizzati a costruire una relazione dinamica con cittadini ed utenti. In particolare, sotto la spinta dei principi introdotti dalla legge...

Il decalogo SIPPS con idee gioco per i bambini chiusi in casa

Balli, canti e molta fantasia. Sono questi alcuni dei consigli proposti in un decalogo realizzato dalla Società italiana di pediatria preventiva e sociale (SIPPS),  e rivolto alle famiglie per giocare con i loro bambini in questo momento di disagio. Giochi...

L’Universal Design for Learning in Educazione Fisica

L’approccio tradizionale verso il curriculum tende ad ignorare la diversità individuale e gli interessi dell’alunno, creando ostacoli all’apprendimento e all'inclusione in Educazione Fisica. La Progettazione Universale per l’Apprendimento (UDL), basata sulla ricerca delle neuroscienze e sul lavoro dello psicologo dell'educazione...

Disegnare è raccontare: un'esperienza con i bambini

“C’era una volta...” è indubbiamente l’incipit più famoso e conosciuto da tutti, adulti e bambini, narratori ed ascoltatori. Narrare storie fa parte integrante della vita, della cultura, della crescita dell’uomo dalla notte dei tempi. Le storie creano identità, memoria, condivisione;...

Distanti non vuol dire soli: esercizi di responsabilità e resilienza

La nostra vita non è statica, tutto è in continuo divenire, tutto scorre in un turbine di esperienze diverse che ci accompagnano in quel meraviglioso mistero che è l'esistenza umana. Il concetto del continuo divenire è alla base del pensiero di...

Comunicare con l'interfaccia cervello-computer

“Le interfacce cervello-computer (BCI) stanno diventando sempre più popolari come strumento per migliorare la qualità della vita dei pazienti con disabilità”, quelli che sono incapaci di comunicare. Lo afferma Adrian Owen, neuroscienziato e professore di Neuroscienze cognitive e imaging presso...

Trenta psicologi al servizio di scuole e famiglie

In un momento di grande confusione e smarrimento come quello che tutto il Paese sta vivendo l'Istituto di ortofonologia e Diregiovani.it ritengono sia necessario e di grande utilità ribadire l'importanza di uno spazio di ascolto che possa fare da contenitore...

Un messaggio ai giovani che fanno scuola ma non a scuola

... Quando la vita “traballa”, ti attacchi alle cose che sostengono e danno forza. Alle cose che aiutano a definire in cosa consisti. Quando si “trema”, come con il terremoto, allora vuoi la scuola. Vuoi che ci sia per te...

Immunità biologica e resilienza psicologica

Se dal punto di vista biologico l'immunità rappresenta una difesa contro gli agenti esterni, come virus e batteri, la resilienza interessa la condizione psicologica del soggetto. Siamo formati di corpo e psiche ed esiste tra queste due componenti una stretta...

La lezione dei tempi del virus

Credo che il cosmo abbia il suo modo di riequilibrare le cose e le sue leggi, quando queste vengono stravolte. Il momento che stiamo vivendo, pieno di anomalie e paradossi, fa pensare... In una fase in cui il cambiamento climatico causato...

La "peer education" nell'educazione alla salute

Secondo l'OMS la salute è "uno stato di completo benessere fisico, psichico e sociale". La definizione di salute ha subito un cambiamento nel corso degli anni, essa non è più solo l'assenza di malattia ma una condizione di armonico stato...

ADHD e Autismo: una ricerca confronta EEG

La superficie dell’encefalo è sede di potenziali bioelettrici spontanei che si modificano a seconda dello stato di riposo o di attività del soggetto. I potenziali di superficie sono, principalmente, il risultato dell’attività dei neuroni corticali piramidali disposti in corrispondenza dell’area...

Povertà educative e welfare generativo: un possibile modello d’intervento

A partire da una riflessione sugli orientamenti necessari a contrastare la povertà educativa, l’articolo propone un modello di intervento che, sotto il versante educativo, possa amplificare la portata e l’efficacia delle azioni intraprese. L’approccio è riconducibile al welfare generativo, secondo...

Un progetto su lavoro e disabilità a cura della FISH

La Federazione Italiana per il Superamento dell’Handicap (FISH) promuove il progetto JobLab sul tema del diritto al lavoro delle persone con disabilità. JobLab, che è stato avviato a fine 2018 e terminerà il prossimo giugno, il cui nome completo è...

Bambino con problemi affettivi e di linguaggio

Sono mamma di un bambino di 3 anni e mezzo che a un anno dalla sua nascita ha iniziato a soffrire di depressione che ho affrontato subito con psichiatra e psicologo. A settembre mio figlio ha iniziato ad andare alla...

L’europrogettazione nella scuola italiana: una funzione da valorizzare

Il contributo mira ad offrire una panoramica sul ruolo che sta assumendo la progettazione europea nel sistema educativo italiano, relativamente ai fondi diretti (Erasmus Plus) e fondi indiretti (declinati nei PON). Una letteratura circoscritta alle problematiche specifiche e al ruolo...

Insegnare per il cambiamento: l’educazione in Africa

In Africa la costruzione di una prassi educativa autoctona è al centro del dibattito accademico e culturale. Se nel passato la trasmissione della cultura, e quindi la pratica educativa, è stata veicolata dalla tradizione orale, oggi si cerca di strutturare...

Eustress, distress e videogiochi

Numerose ricerche hanno evidenziato che i videogiochi producono un aumento dello stress, sia dell’eustress (stress positivo, che incentiva, migliorandole, le capacità di coping dell’individuo) che del distress (stress negativo). Il distress a lungo andare produce effetti negativi sul sistema cardiovascolare...

Disabilità e lavoro: alcuni dati

Secondo la Fondazione Studi Consulenti del Lavoro, nel 2018 si registravano in Italia 145.327 posizioni lavorative destinate ai disabili ma non ancora coperte, un dato che non trova rilevanti differenze tra le organizzazioni pubbliche e quelle private. Sono i dati...

Storia dell’arte e restauro: il contributo delle visite guidate

Le visite guidate rappresentano una modalità didattica molto efficace per avvicinare gli studenti all’affascinante e complesso mondo dell’arte. La focalizzazione sui restauri compiuti nel corso del tempo può favorire una visione più articolata e interessante del patrimonio artistico del nostro...

La canzone come ponte intergenerazionale

Certo non sarà una canzone a cambiare il mondo ma il Festival di Sanremo è un panorama unico e speciale per dare voce ai giovani. Il linguaggio è cambiato radicalmente perché è cambiata la comunicazione. L'amore come sentimento intimista e...

Il mercante di stelle

Come recita il titolo di un famoso film italiano del 1953, ‘pane (amore) e fantasia’ sono gli ingredienti del progetto “Il Mercante di Stelle” (The Merchant of Stars), laboratorio ludico-teatrale inserito nell’ambito delle attività di disseminazione promosse dal Festival Cerealia...

L’importanza della comunicazione nella didattica (parte II)

L’articolo completa quanto già pubblicato nel numero n. 5/2017, soffermandosi in particolare sulla valenza della comunicazione non-verbale nelle relazioni tra insegnante ed alunni.   Introduzione Nell’uomo convivono e si esprimono almeno due culture distinte, una genetica (come reminiscenza ancestrale) ed una...

Le competenze chiave europee per l’apprendimento permanente

A distanza di dodici anni dalle precedenti Raccomandazioni relative alle competenze chiave, il 22 Maggio 2018 il Consiglio dell’Unione Europea ha approvato le nuove Raccomandazioni relative alle competenze chiave per l’apprendimento permanente, che hanno la funzione di stimolare gli Stati...

Il “Nuovo Esame di Stato”: riflessioni di un Presidente di Commissione

Molte Scuole secondarie di secondo grado, dopo il riordino del 2010, hanno provato a cimentarsi con la didattica per le competenze, mantenendo però, di fatto, invariato il curricolo e le modalità di valutazione. Talvolta, in vista del colloquio multidisciplinare, si...

Nemici invisibili, paure profonde

L'emergenza sanitaria per la diffusione del coronavirus ha creato allarme e panico nella popolazione mondiale. Il timore del contagio rappresenta uno dei temi più caldi di questi giorni, i mass media trasmettono a tamburo battente le ultime notizie sul decorso...

Giornata della memoria 2020

In occasione della giornata in cui ricordiamo la tragedia dell'Olocausto, riproponiamo un motto di Martin Luther King che ci richiama alle nostre responsabilità verso i tempi presenti

La fraternità secondo il Presidente Mattarella

L’unità, per chi sa interpretarla davvero, si traduce in fraternità verso tutti gli altri, a cominciare da chi ci sta vicino (cosa che fra molte è la più difficile) e senza pregiudizi né barriere perché la fraternità è un valore...

Rifugiati

Non hanno bisogno del nostro aiuto  Perciò non dirmi  Questi volti scavati potrebbero appartenere a me o a te  Se la vita avesse preso un’altra piega  Dobbiamo vederli per chi sono realmente  Opportunisti e scrocconi  Sfaccendati e fannulloni  Ideatori di attentati  Tagliagole e ladri  Non sono  I benvenuti qui  Dobbiamo farli  Tornare...

Le tecnologie dell’informazione in Educazione Fisica

L'uso delle tecnologie dell'informazione e della comunicazione (TIC) nell'istruzione sta rivoluzionando le caratteristiche del processo di insegnamento-apprendimento (Colás e De Pablos, 2004). Le tecnologie, in particolare, influiscono nella costruzione collaborativa della conoscenza, nel problem solving, in presenza di gruppi-classe eterogenei...

Tutele per gli assistenti alla autonomia e comunicazione degli alunni con disabilità

Gli assistenti alla autonomia e comunicazione, gli operatori socio educativi che supportano gli alunni con disabilità sensoriali, psicofisiche a scuola chiedono tutele e stabilizzazione.Si fa portavoce della richiesta la FIRST (Federazione italiana rete sostegno tutela diritti delle persone con disabilità)...

Giornalisti a servizio dell'informazione (non dei partiti)

Il Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, nel tradizionale discorso di fine anno ha dedicato un breve ma incisivo passaggio ai giornalisti: «un ruolo fondamentale è assegnato ai media e in particolare al nostro servizio pubblico. Abbiamo bisogno di preparazione e...

I cookie sono necessari per il pieno utilizzo dei servizi offerti su Educare.it, comprese le funzionalità implementate attraverso terze parti.
Navigando sul sito accetti l'utilizzo dei cookie.
In alternativa puoi visionare l'informativa che spiega come disattivare i cookie.