Educare.it - Rivista open access sui temi dell'educazione - Anno XXIV, n. 7 - Luglio 2024

  • Categoria: L'AltraNotizia

Istat: aborti in calo nel nostro Paese

nascitaNel 2012, le interruzioni volontarie di gravidanza (Ivg), in Italia, sono state 103.191. Pari a 7,6 aborti per 1.000 donne tra 15 e 49 anni. Un numero molto inferiore a quello registrato nei primi anni ’80 (oltre 200 mila). Non solo, il nostro, è tra i Paesi sviluppati con il valore più basso. A livello europeo ci battono solo Austria, Germania e Grecia.

A dirlo è l’ultimo report dell’Istat. In base al quale, inoltre, il livello di abortività volontaria è più alto tra le straniere che tra le italiane. In cima a tutte le donne cinesi (30,0 casi di Ivg per 1.000 donne cinesi nella fascia d’età 15-49 anni), seguite dalle rumene (22,7), dalle albanesi (16,6) e dalle marocchine (16,2).

Fonte: West, 12/12/2014

 

{fcomment}

Tagged under: #aborto,