Main menu
sostieni_educareit

Primo ballerino con sindrome di down

imgQuello del 2015 è stato un Natale davvero speciale per Eros Recio, giovane ballerino professionista spagnolo con la sindrome di Down. Per la prima volta, infatti, il 26 dicembre si è esibito come protagonista presso il prestigiosissimo Palazzo della Musica di Valencia in uno spettacolo di danza dedicato a Tchaikovsky. Un omaggio alla vita e all’opera del compositore russo autore di balletti come Lo Schiaccianoci, Il Lago Cigni e La Bella Addormentata.

A soli 21 anni, Eros Recio può vantare già una lunga carriera che lo ha portato ad esibirsi anche nei teatri di mezzo mondo. Ha iniziato a sentire il richiamo della danza quando aveva appena quattro anni. I suoi genitori, consapevoli che per i bambini con sindrome di Down è importante la stimolazione psicomotoria, lo iscrissero a lezioni di ballo a cui il piccolo Eros partecipava con uno spiccato interesse. All’inizio la sua passione è stata la capoeira, poi è venuto il Cha Cha Cha, la samba e così via, in un susseguirsi di gare e concorsi.

Fonte: West, 22/12/2015

sostieni Educare.it visitando gli sponsor!

I contenuti provenienti da fonti esterne ad Educare.it sono di proprietà degli autori o editori che li hanno pubblicati.
Eventuali loghi e marchi presenti sotto varie forme in questo sito sono di proprietà dei rispettivi titolari.

I cookie sono necessari per il pieno utilizzo dei servizi offerti su Educare.it, comprese le funzionalità implementate attraverso terze parti.
Navigando sul sito accetti l'utilizzo dei cookie.
In alternativa puoi visionare l'informativa che spiega come disattivare i cookie.