Main menu

Rivista telematica sui temi dell'educazione - Anno XXII, n. 9 - Settembre 2022

In cattedra, di nuovo

Non si insegna quello che si sa o si crede di sapere: si insegna e si può insegnare solo quello che si è. (Jean Jaurès) Gli studenti ritornano sui banchi di scuola con sentimenti contrastanti: timore...

in Vivere di Scuola | Laura Alberico

I servizi terapeutici in neuropsichiatria infantile: il CSRTM e il Regolamento d…

Nel corso degli anni, i regolamenti regionali, in accordo con la legislazione nazionale, hanno regolamentato la nascita, la gestione e la trasformazione dei servizi educativi e terapeutici di carattere sociale, sanitario e socio-sanitario. Un caso...

in L'AltraNotizia | Roberto Di Luzio

Progetto Dinamo. Se smetti, si spegne

Percorsi di formazione iniziale e continua degli insegnanti a cura del CdS in Scienze della Formazione Primaria dell’Università di Verona

in La Bacheca dei Lettori | Redazione

Disability Navigator, il corso per diventare esperti di inclusione

All'Università di Verona è in programmazione per il prossimo autunno la seconda edizione del Corso di Perfezionamento che mira a formare Esperti nei percorsi di adultità e nei processi di inclusione delle persone con disabilità.

in L'AltraNotizia | Redazione

Il tempo di ri-educare e ri-edurcarsi

L'estate avanza con un torrido clima, anche i castelli di sabbia si sgretolano sotto il sole che stringe in un abbraccio soffocante pensieri, speranze, progetti di cambiamento e rinnovamento. La crisi politica diventa lo specchio...

in La Bacheca dei Lettori | Laura Alberico

Tra mito e realtà: l'estate di Caronte

Il traghettatore delle anime dei morti ritorna a definire un'estate rovente segnata da un caldo anomalo che rende la siccità una problematica ambientale critica e rilevante. L'aridità dei bacini idrici mette in serio pericolo le...

in La Bacheca dei Lettori | Laura Alberico

Il caviardage, alla ricerca della poesia nascosta

Accadono cose che sono come domande. Passa un minuto, oppure anni, e poi la vita risponde» Queste parole, tratte dal libro ‘Castelli di rabbia’ di AlessandroBaricco, sono l’introduzione perfetta ad un’esperienza didattica e personale: il caviardage...

in Vivere di Scuola | Giuliana Disanto

La ginnastica della pace: un percorso di riflessione linguistica nella scuola pr…

Al tempo della guerra permanente ci sono pochi temi importanti come l’educazione alla pace, ma occorre superare quel buonismo che svuota di senso il concetto. La via della pace è fatta di scalini che andrebbero...

in Vivere di Scuola | Giuliana Disanto

La grande sfida di accompagnare alla vita

La fine dell'anno scolastico mi spinge a fare qualche riflessione sulle metodiche messe in atto nella relazione educativa. Partendo dal presupposto che non esistono alunni ideali e perfetti, nè vincitori e vinti in un clima...

in Vivere di Scuola | Laura Alberico

Prefigurare il Futuro, tra pedagogia e neuroscienze

Si è concluso lo scorso 11 maggio 2022, nella prestigiosa cornice del Teatro Vascello di Roma, la lezione-spettacolo “Resilienti: incontri con uomini e donne straordinari”. È stato l’evento conclusivo del progetto “Prefigurare il Futuro” realizzato dalla Fondazione Patrizio...

in L'AltraNotizia | Luca Pasi

L'odore del tempo

Davanti a me, in prima elementare, sedeva una bambina con le trecce bionde, ben pettinate e simmetricamente disposte ai lati della testa, piccoli nastri bianchi chiudevano le estremità delle trecce lasciando liberi due piccoli ciuffi...

in La Bacheca dei Lettori | Laura Alberico

La generazione hikikomori

L'isolamento e la solitudine sono l'altra faccia della medaglia di una società iperconnessa nella quale la comunicazione si riduce spesso ad azioni meccaniche che escludono o ignorano il vissuto personale, le emozioni profonde degli adolescenti...

in L'AltraNotizia | Laura Alberico

In guerra non si vince

Il tam tam quotidiano delle notizie di guerra è diventato uno scenario consueto, la politica dei contrasti e schieramenti si snoda tra blocchi di potere ancorati a ferme convinzioni di diritto, equità, libertà. La guerra...

in Educattiverie | Laura Alberico

La paura e la speranza

Compito degli archeologi è quello di far tornare alla luce reperti antichi, memorie di civiltà passate che raccontano le storie di tanti popoli, ripercorrendo le tracce importanti della loro civiltà.Tra molti anni gli eventi dei...

in Editoriali | Laura Alberico

La Grammatica è un inferno

“Fatti non foste a viver come bruti ma per seguir virtute e canoscenza”. Chi l’ha detto che bisogna essere molto grandi per iniziare a leggere e capire Dante Alighieri? Ogni personaggio, ogni storia, ogni messaggio deve sempre essere rielaborato in...

in Vivere di Scuola | Giuliana Disanto

Abbiamo 94 visitatori e 20 utenti online

 

  1. Racconti
  2. Bacheca
  3. Video
  4. Rubriche
  5. Eventi

Ultimi articoli sui canali tematici

La tela di Penelope. Riflessioni intorno al laboratorio didattico

L’articolo esplora i guadagni educativi di una didattica laboratoriale sapientemente progettata, affermandone la necessità di un impiego precoce, fin dalla scuola dell’infanzia. La metafora di Penelope, che tesse la sua tela in attesa del ritorno di Telemaco, è utilizzata per tracciare parallelismi utili ad approfondire alcuni aspetti dell’argomento.  

Valeria Caricaterra | Didattica

Educare le competenze interculturali: il modello delle tre C

In una società sempre più globalizzata, multiculturale e multietnica, ben rappresentata dalla eterogeneità delle aule scolastiche, è sempre più urgente una formazione degli studenti ad una visione più aperta ed interculturale del mondo, basata sull’empatia, la tolleranza e il rispetto delle diversità. L’articolo analizza le competenze interculturali, esaminando il modello delle 3 C e fornendo...

Fabiola Gemma Capaldi | Didattica

I disturbi del linguaggio nel contesto scolastico

In accordo con l’ICD-10 (la classificazione delle malattie secondo l’Organizzazione Mondiale della Sanità), i disturbi specifici del linguaggio possono essere definiti come: «disturbi in cui l'acquisizione delle normali abilità linguistiche è compromessa sin dai primi stadi dello sviluppo. Essi non sono direttamente attribuibili ad alterazioni neurologiche o ad anomalie dei meccanismi dell'eloquio, a compromissioni sensoriali...

Vincenzo Amendolagine | Difficoltà di apprendimento

I disturbi del comportamento nel contesto scolastico

I disturbi del comportamento comprendono due patologie, ovvero il disturbo della condotta (DC) e il disturbo oppositivo provocatorio (DOP). I tratti distintivi di entrambi i disturbi sono l’aggressività ed i comportamenti distonici nei confronti degli altri. Queste patologie tendono ad aggravarsi nel corso dell’età evolutiva, raggiungendo il periodo di maggiore acuzie durante l’adolescenza, in particolare...

Vincenzo Amendolagine | Difficoltà di apprendimento

Bambini e filosofia: educare alla curiosità epistemica

L’articolo analizza il rapporto tra bambini e filosofia, a partire dalla constatazione che i bambini sono naturalmente filosofi. Compito degli educatori è di accogliere e alimentare questa attitudine speculativa, attraverso modalità adeguate alle diverse età. A questo riguardo, l’autrice offre alcuni spunti operativi.   Introduzione Comunemente, si guarda alla filosofia dal punto di vista didattico, ossia come una...

Antonella Bastone | Educazione prenatale e prima infanzia

Una concezione modulare del protocollo di dibattito

Il Debate, o dibattito regolamentato, è una metodologia attiva, cooperativa e per problemi organizzata secondo un protocollo, ossia l’insieme delle regole che struttura e contraddistingue il dibattito da altre modalità didattiche. L’articolo presenta la concezione modulare del protocollo, ossia come esso possa essere concepito come un insieme di moduli da combinare a seconda delle esigenze...

Manuele De Conti | Dibattito a scuola

Il bambino e l’espressione artistica, tra sviluppo grafico e bisogni educativi

L’articolo esplora il rapporto tra bambino e arte nella prima infanzia, come fondamentale opportunità di libertà espressiva. In particolare, sono analizzate le tappe dello sviluppo grafico, le relative funzioni formative e il ruolo dell’adulto nel sostenere le attività espressive del bambino.   Introduzione Perché il bambino disegna? Perché si impegna, seppur con significative differenze individuali, fin dal momento...

Antonella Bastone | Educazione prenatale e prima infanzia

L'ADHD nel contesto scolastico

Il disturbo da deficit di attenzione con iperattività (ADHD-Attention Deficit Hyperactivity Disorder) è una patologia dell’età evolutiva che rientra tra i disturbi del neurosviluppo. Essa si rende evidente soprattutto nel periodo della scuola primaria, anche se alcuni segnali l’annunciano già nella scuola dell’infanzia. È un disturbo in cui predominano tre poli sintomatologici, relativi alla concentrazione...

Vincenzo Amendolagine | Difficoltà di apprendimento

Mater in fabula: madri di nascita, matrigne, madri adottive

L’articolo affronta il tema dell’adozione nell’ambito della letteratura per l’infanzia. La rappresentazione della madre e della relazione tra madre e figlia in alcune delle fiabe classiche più conosciute mette in luce come la figura materna spesso venga scissa in due o più personaggi, in modo da mantenere inalterata l’immagine di perfetta bontà della madre e...

Raffaela Capozucca | Scuola e dintorni

Il disturbo dello spettro autistico nel contesto scolastico

Il disturbo dello spettro dell’autismo è una patologia nella quale vi è un’alterazione globale dello sviluppo, che inficia il funzionamento dell’individuo in più domini (cognitivo, affettivo-relazionale, motorio ecc.). Esistono due classificazioni attualmente in uso relative ai disturbi mentali, ovvero quella proposta dall’Organizzazione Mondiale della Sanità, l’ICD-10, e quella redatta dall’Associazione degli Psichiatri Americani, il DSM-5.

Vincenzo Amendolagine | Disabilità a scuola

Autori e Consulenti

Print Friendly, PDF & Email
Ruolo:
Autore
Qualifiche:

Insegnante di scuola media, collabora con "La rivista digitale della didattica", "Education 2.0", "A tuttascuola", "Psicologia e dintorni", "Mente sociale".

Statistiche

statistiche-webEducare.it nel 2021 ha registrato 447.940 visitatori, per un totale di 3.222.551 pagine viste

Credits

Rivista on line: ISSN 2039-943X - Reg. n. 1418 Trib. Verona del 21/11/2000.
Educare.it è rivista scientifica in elenco ANVUR
anvur-miur-2013

I cookie sono necessari per il pieno utilizzo dei servizi offerti su Educare.it, comprese le funzionalità implementate attraverso terze parti.
Navigando sul sito accetti l'utilizzo dei cookie.
In alternativa puoi visionare l'informativa che spiega come disattivare i cookie.