Educare.it - Rivista open access sui temi dell'educazione - Anno XXIV, n. 6 - Giugno 2024

Tricotillomania

Mio figlio, di 8 anni, ha l'abitudine di torcersi, in maniera continua e insistente, dei ciuffi di capelli fino al punto da avere formato una chiazza, di piccole dimensioni, sulla sommità del capo.
Desidererei sapere da cosa e' provocato questo comportamento, quale atteggiamento adottare nei confronti del bambino, ovvero se può risultare controproducente continuare a dirgli di smettere e, inoltre, se il cuoio capelluto può risentirne in futuro.

 

Le cause del comportamento di Suo figlio potrebbero essere sia di natura organica, sia di natura non organica. Anche nel secondo caso potrebbero però, col tempo, insorgere delle conseguenze fisiologiche a livello di cuoio capelluto. Qualora il bambino, torcendosi il ciuffo, sfiorasse la cute con le unghie, si potrebbero verificare delle microlesioni e di conseguenza anche delle piccole infiammazioni. In ogni caso e come primo passo necessario, consiglio una visita dermatologica per escludere una causa organica del persistere del comportamento del piccolo, ovvero per escludere una conseguenza organica. Solamente esclusa qualsiasi componente organica causante o con-causante, si potrebbe procedere ulteriormente ad analizzare la modalità comportamentale del bimbo. Sarebbe interessante osservare in quali occasioni il bambino tende a torcersi i ciuffi e a conoscere un po’ meglio il piccolo, le sue ansie e le sue gioie.

Potrebbe, molto semplicemente, trattarsi di un’abitudine simile a quella di chi si mangia le unghie nelle situazioni più svariate (di concentrazione e interesse, ma anche in situazioni di ansia, imbarazzo, disagio). Potrebbe però trattarsi anche di movimenti compulsivi, la cui natura sarebbe da verificare ulteriormente. In questo caso la nostra équipe di esperti in pedagogia speciale è sempre a disposizione. 
Qualunque sia la causa che sta alla base del comportamento di Suo figlio, penso che non abbia senso continuare a dirgli di smettere. 
Cosa dicono le insegnanti del comportamento di Suo figlio? Se e in quali occasioni, a scuola, il bambino si torce i ciuffi? 
Con gli elementi che ho in mano non mi è possibile, in questo momento, dirLe altro, per approfondire l’argomento.

 


copyright © Educare.it - Anno I, Numero 7, Giugno 2001