Main menu
sostieni_educareit

Nemici invisibili, paure profonde

coronavirusL'emergenza sanitaria per la diffusione del coronavirus ha creato allarme e panico nella popolazione mondiale. Il timore del contagio rappresenta uno dei temi più caldi di questi giorni, i mass media trasmettono a tamburo battente le ultime notizie sul decorso dell'infezione in Cina e nelle varie nazioni europee. Siamo di fronte a un problema di rilevanza globale molto importante ma altrettanto emblematico per i risvolti sociali che lo rappresentano.

Avvertiamo un evidente disagio e l'incapacità di controllare un pericolo sconosciuto, forse non siamo preparati a gestire con razionalità le nostre più intime paure, la fragilità di fronte a un pericolo che potrebbe improvvisamente cambiare la nostra vita. I nemici invisibili sono dietro l'angolo, ma non solo solo i virus a sollevare polemiche e dibattiti infiniti, c'è il sospetto, il pregiudizio, la discriminazione, un rigurgito di razzismo che attecchisce nell'ignoranza e nella volontà di etichettare ed emarginare la diversità con la quale ormai quotidianamente dobbiamo confrontarci e interagire. Di fronte all'infezione virale potremo vaccinarci ma quello che è più difficile sarà iniziare un percorso immunitario più incisivo e radicale destinato a renderci più liberi da ipocrisie e falsità, le vere e più contagiose emergenze del nostro tempo.

sostieni Educare.it visitando gli sponsor!

I contenuti provenienti da fonti esterne ad Educare.it sono di proprietà degli autori o editori che li hanno pubblicati.
Eventuali loghi e marchi presenti sotto varie forme in questo sito sono di proprietà dei rispettivi titolari.

© Norme sul copyright
Educare.it è una rivista registrata al Tribunale di Verona il 21/11/2000 al n. 1418. Direttore Responsabile: Luciano Pasqualotto.
I contenuti sono distribuiti con licenza Creative Commons Attribuzione - Non opere derivate 3.0 Unported.
Se vuoi citare questo articolo o un articolo di questa sezione, leggi le istruzioni su questa pagina.
E' consentito riprodurre articoli di Educare.it esclusivamente alle presenti condizioni. Ogni abuso sarà perseguito nei termini di Legge.

I cookie sono necessari per il pieno utilizzo dei servizi offerti su Educare.it, comprese le funzionalità implementate attraverso terze parti.
Navigando sul sito accetti l'utilizzo dei cookie.
In alternativa puoi visionare l'informativa che spiega come disattivare i cookie.