Main menu
sostieni_educareit

Processi trans-formativi: il professionista riflessivo, le famiglie e i contesti istituzionali

mommyL’articolo prende spunto dal film franco-canadese Mommy (2014) di Xavier Dolan per approfondire una visione sistemica dell’intervento pedagogico sulla, per e con la genitorialità alle prese con il disagio psichico-comportamentale. Leggendo alcune sequenze del film attraverso le categorie della relazione d’aiuto, l’autrice individua alcuni interventi possibili secondo il modello della spirale della trasformazione proposto dal Laura Formenti.

[...] Il compito dell’educazione è sostenere lungo il cammino, accompagnare nell’autoconsapevolezza, condurre una persona ad aiutarsi da sé, a prendere coscienza delle proprie risorse, ad aprire campi di possibilità, a spiazzare, a nominare l’ovvio, a com-porre relazioni, ad apprendere dall’ambiente e dall’esperienza, a riflettere sui propri schemi, a rivedere il passato, ripensare il presente e riprogettare il futuro. Tutto questo può mai essere realizzato senza amore?


sostieni_educareit

L'articolo completo in italiano è disponibile in allegato per gli abbonati.

Autore: Daniela Di Pasquale è docente di scuola primaria e Pedagogista. Al suo attivo ha anche una laurea in Lettere Moderne, un Dottorato di Ricerca in Culture Comparate ed è stata ricercatrice universitaria in ambito umanistico-letterario

copyright © Educare.it - Anno XX, N. 5, Maggio 2020
sostieni Educare.it visitando gli sponsor!
© Norme sul copyright
Educare.it è una rivista registrata al Tribunale di Verona il 21/11/2000 al n. 1418. Direttore Responsabile: Luciano Pasqualotto.
I contenuti sono distribuiti con licenza Creative Commons Attribuzione - Non opere derivate 3.0 Unported.
Se vuoi citare questo articolo o un articolo di questa sezione, leggi le istruzioni su questa pagina.
E' consentito riprodurre articoli di Educare.it esclusivamente alle presenti condizioni. Ogni abuso sarà perseguito nei termini di Legge.

I cookie sono necessari per il pieno utilizzo dei servizi offerti su Educare.it, comprese le funzionalità implementate attraverso terze parti.
Navigando sul sito accetti l'utilizzo dei cookie.
In alternativa puoi visionare l'informativa che spiega come disattivare i cookie.