Educare.it - Rivista open access sui temi dell'educazione - Anno XXIV, n. 6 - Giugno 2024

Scuola: didattica

  • Scritto da Roberto Franco
  • Categoria: Didattica

La Realtà Aumentata nella didattica delle Scienze della Terra

realta aumentata scuola

La Realtà Aumentata (Augmented Reality) è una tecnologia che consente di aggiungere contenuti virtuali ad un ambiente fisico in forma interattiva e in tempo reale. L’articolo spiega come tale tecnologia possa essere utilizzata a scuola per favorire i processi di insegnamento-apprendimento, esemplificando  attraverso un’esperienza didattica per l’insegnamento delle Scienze della Terra.

Leggi tutto …

  • Scritto da Alfonso Pisciotta
  • Categoria: Didattica

Coding: ritorno al futuro

codingViviamo in un’era dove tutto è smart, dove comandiamo i nostri impianti di casa dal cellulare, dove è comparsa la valuta virtuale, dove il gaming si gioca in una realtà virtuale che è sempre più difficile da distinguere dalla quella reale. Se l’informatica fa parte della nostra vita, occorre saperla utilizzare nel modo migliore. Nel Piano Nazionale di Scuola Digitale, il coding ha un ruolo di primo piano. Oltre a essere il linguaggio delle cose, infatti, esso è sempre più il linguaggio delle persone. Inconsciamente noi dialoghiamo col nostro smartphone impartendo delle istruzioni che vengono programmate. Anche per comunicare ed aiutare i ragazzi di oggi non si può non usare la loro lingua, che è fatta di app, social e di tutto quel mondo informatico in cui facilmente si può rimanere vittime.

Leggi tutto …

  • Scritto da Carmelo Munafò
  • Categoria: Didattica

La metodologia didattica TGfU nelle attività motorie e sportive per tutti

tgfuNel contesto scolastico, una delle maggiori sfide per i docenti riguarda la necessità di  strutturare un processo di insegnamento-apprendimento  in grado di fornire una risposta adeguata in termini didattici a un gran numero di studenti con bisogni individuali e diverse esigenze.  In questa direzione il modello metodologico TGfU (Teaching Games for Understanding) si basa su un approccio “learner centered” e può influenzare in modo significativo  la motivazione e l’apprendimento degli alunni.  L'articolo intende presentare questa  metodologia ed individuare le implicazioni didattiche d’intervento per lo sviluppo di conoscenze e competenze da parte degli alunni nelle attività motorie e sportive.

In the school context, one of the greatest challenges for teachers regards the need to structure a teaching-learning process able to provide an adequate educational response to a large number of students with individual and different needs. In this direction the TGFU "Teaching Games for Understanding" methodological model is based on a "learner centered" approach and can significantly influence pupils’motivation and learning. The main objective of this work is to analyze this methodology and identify the teaching implications of intervention for the development of knowledge and skills of pupils in motor and sport activities.

Leggi tutto …

  • Scritto da Maria Grazia Carnazzola
  • Categoria: Didattica

Insegnare a scrivere: una rivalutazione del corsivo

imgSaper scrivere è una competenza fondamentale per aver successo a scuola e nel mondo del lavoro. Tuttavia, se pensiamo anche solo alla lettera aperta che i seicento professori universitari hanno inviato al Presidente del Consiglio, al Ministro dell’Istruzione, al Parlamento, lo scorso mese di febbraio, pare che questa competenza sia ben al di là dall’essere patrimonio degli studenti italiani. Eppure, una delle otto competenze chiave, necessarie per l’apprendimento permanente, di cui alle Raccomandazioni U.E. del 2006, è appunto la “comunicazione nella lingua madre”.

Leggi tutto …