Main menu
sostieni_educareit

La cura dell'anima. Un pensiero a Franco Battiato

Print Friendly, PDF & Email

battiatoAd ognuno di noi è destinato un tempo reale, un percorso di vita terrena più o meno accidentato nel quale, nel bene e nel male, lasciamo una traccia: ricordi, parole non dette che il tempo restituisce sempre come àncore di approdo sulla terraferma. Lo spazio e il tempo non sono mai concetti astratti se riescono a esprimere pensieri, sentimenti ed emozioni, ciò che abbiamo vissuto e che ha modellato e orientato la ricerca di un obiettivo, uno scopo in grado di appagare e trasformare, anche solo per un attimo, la realtà. Quello che manca in questo periodo storico è il rimedio, la cura per i mali dell'anima, il faro che possa indicare la rotta da seguire, la luce dalla quale trovare conforto e nella quale immergere, come un atto catartico, l'ansia e l'urgenza di una realtà aliena e oscura.

Sono grata a un grande maestro, oggi scomparso, per avermi suggerito le parole del mio tempo, per avermi regalato "lo spazio per non invecchiare", l'età dell'istinto e della ragione, il desiderio di scorgere "la luce dell'alba dentro l'imbrunire". Forse dobbiamo desiderare con coraggio  che ritorni "l'era del cinghiale bianco" e cercare, tra le mille contraddizioni di questo tempo "il centro di gravità permanente" perchè "i desideri non invecchiano mai con l'età". Grazie per aver saputo coniugare passato, presente e futuro, nell'ottica di una spiritualità profonda che guarisce da ogni malattia e che fa dell'amore per la vita una stagione di scoperta, verità, poesia e rinascita.

sostieni Educare.it visitando gli sponsor!

I contenuti provenienti da fonti esterne ad Educare.it sono di proprietà degli autori o editori che li hanno pubblicati.
Eventuali loghi e marchi presenti sotto varie forme in questo sito sono di proprietà dei rispettivi titolari.

I cookie sono necessari per il pieno utilizzo dei servizi offerti su Educare.it, comprese le funzionalità implementate attraverso terze parti.
Navigando sul sito accetti l'utilizzo dei cookie.
In alternativa puoi visionare l'informativa che spiega come disattivare i cookie.