Main menu

Rivista telematica sui temi dell'educazione - Anno XX, n. 2 - Febbraio 2020

Un progetto su lavoro e disabilità a cura della FISH

La Federazione Italiana per il Superamento dell’Handicap (FISH) promuove il progetto JobLab sul tema del diritto al lavoro delle persone con disabilità. JobLab, che è stato avviato a fine 2018 e terminerà il prossimo giugno...

in L'AltraNotizia | Marianna Ruozi

Eustress, distress e videogiochi

Numerose ricerche hanno evidenziato che i videogiochi producono un aumento dello stress, sia dell’eustress (stress positivo, che incentiva, migliorandole, le capacità di coping dell’individuo) che del distress (stress negativo). Il distress a lungo andare produce...

in L'AltraNotizia | Vincenzo Amendolagine

Disabilità e lavoro: alcuni dati

Secondo la Fondazione Studi Consulenti del Lavoro, nel 2018 si registravano in Italia 145.327 posizioni lavorative destinate ai disabili ma non ancora coperte, un dato che non trova rilevanti differenze tra le organizzazioni pubbliche e...

in L'AltraNotizia | Luca Serri

Il mercante di stelle

Come recita il titolo di un famoso film italiano del 1953, ‘pane (amore) e fantasia’ sono gli ingredienti del progetto “Il Mercante di Stelle” (The Merchant of Stars), laboratorio ludico-teatrale inserito nell’ambito delle attività di...

in L'AltraNotizia | M.Th.I.

Il “Nuovo Esame di Stato”: riflessioni di un Presidente di Commissione

Molte Scuole secondarie di secondo grado, dopo il riordino del 2010, hanno provato a cimentarsi con la didattica per le competenze, mantenendo però, di fatto, invariato il curricolo e le modalità di valutazione. Talvolta, in...

in Vivere di Scuola | Maria Grazia Carnazzola

Nemici invisibili, paure profonde

L'emergenza sanitaria per la diffusione del coronavirus ha creato allarme e panico nella popolazione mondiale. Il timore del contagio rappresenta uno dei temi più caldi di questi giorni, i mass media trasmettono a tamburo battente...

in Educattiverie | Laura Alberico

Giornata della memoria 2020

In occasione della giornata in cui ricordiamo la tragedia dell'Olocausto, riproponiamo un motto di Martin Luther King che ci richiama alle nostre responsabilità verso i tempi presenti

in L'AltraNotizia | Redazione

La fraternità secondo il Presidente Mattarella

L’unità, per chi sa interpretarla davvero, si traduce in fraternità verso tutti gli altri, a cominciare da chi ci sta vicino (cosa che fra molte è la più difficile) e senza pregiudizi né barriere perché...

in L'AltraNotizia | Redazione

Tutele per gli assistenti alla autonomia e comunicazione degli alunni con disabi…

Gli assistenti alla autonomia e comunicazione, gli operatori socio educativi che supportano gli alunni con disabilità sensoriali, psicofisiche a scuola chiedono tutele e stabilizzazione.Si fa portavoce della richiesta la FIRST (Federazione italiana rete sostegno tutela...

in L'AltraNotizia | Ernesto Villaspada

Giornalisti a servizio dell'informazione (non dei partiti)

Il Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, nel tradizionale discorso di fine anno ha dedicato un breve ma incisivo passaggio ai giornalisti: «un ruolo fondamentale è assegnato ai media e in particolare al nostro servizio pubblico...

in Educattiverie | Luciano Pasqualotto

La capacità di autocontrollo nei giovani atleti

Agli atleti che praticano sport ad alto livello sono richieste una serie di abilità per rispondere alle sollecitazioni che essi ricevono di ordine sociale, psicologico e fisico. Le abilità necessarie per fronteggiare tali richieste hanno...

in L'AltraNotizia | Vincenzo Amendolagine

Correct IT! – Formazione per la promozione di corretti stili di vita

Nell’ambito progetto “Correct it!”, l’Università di Foggia – per l’Italia –, assieme ai partner europei coinvolti nel programma ERASMUS+ KA2, presenta il risultato del lavoro strategico portato avanti negli ultimi due anni: un corso di...

in L'AltraNotizia | Giuseppe Rago

Nuovo PEI su base ICF: una sperimentazione con l'Università di Verona

Il Decreto Legislativo n. 66/2017, recante Norme per la promozione dell'inclusione scolastica degli studenti con disabilità, prescrive che per la certificazione di un alunno ai fini del sostegno scolastico venga predisposto un Profilo di Funzionamento...

in L'AltraNotizia | Università di Verona

L'educazione motoria nella scuola primaria fra neuroscienze e psicopedagogia

Il cervello nel corso della fanciullezza subisce delle importanti modifiche, necessarie per il suo sviluppo. Il fisiologico neurosviluppo è influenzato da numerosi fattori, in primo luogo dagli apprendimenti che avvengono nei contesti scolastici. Un potente...

in L'AltraNotizia | Vincenzo Amendolagine

Inferiore alla media europea il livello di istruzione in Italia

“In Italia, i livelli di istruzione della popolazione sono in aumento ma restano ancora inferiori a quelli medi europei; sul divario incide la bassa quota di titoli terziari”. Lo comunica l’Istat, osservando che “in Italia, la quota di 25-64enni in...

in L'AltraNotizia | Matteo Leonardi

Abbiamo 88 visitatori e 35 utenti online

 

Ultimi articoli sui canali tematici

L’europrogettazione nella scuola italiana: una funzione da valorizzare

Il contributo mira ad offrire una panoramica sul ruolo che sta assumendo la progettazione europea nel sistema educativo italiano, relativamente ai fondi diretti (Erasmus Plus) e fondi indiretti (declinati nei PON). Una letteratura circoscritta alle problematiche specifiche e al ruolo del “docente-europrogettista” non è ancora disponibile, pertanto il contributo può offrire un innesco per approfondimenti...

Salvatore Nizzolino | Scuola e dintorni

Insegnare per il cambiamento: l’educazione in Africa

In Africa la costruzione di una prassi educativa autoctona è al centro del dibattito accademico e culturale. Se nel passato la trasmissione della cultura, e quindi la pratica educativa, è stata veicolata dalla tradizione orale, oggi si cerca di strutturare un sistema educativo che si fondi su un nuovo paradigma. In particolare nell’area sub-sahariana, pur...

Michele Lionetti | Monografie

Storia dell’arte e restauro: il contributo delle visite guidate

Le visite guidate rappresentano una modalità didattica molto efficace per avvicinare gli studenti all’affascinante e complesso mondo dell’arte. La focalizzazione sui restauri compiuti nel corso del tempo può favorire una visione più articolata e interessante del patrimonio artistico del nostro Paese. L’articolo si sofferma sulle condizioni per valorizzare le visite guidate in funzione didattica.  

Maria Laura Corradetti | Didattica

L’importanza della comunicazione nella didattica (parte II)

L’articolo completa quanto già pubblicato nel numero n. 5/2017, soffermandosi in particolare sulla valenza della comunicazione non-verbale nelle relazioni tra insegnante ed alunni.   Introduzione Nell’uomo convivono e si esprimono almeno due culture distinte, una genetica (come reminiscenza ancestrale) ed una contemporanea (contestuale). La prima è data dalla somma di esperienze, patrimonio comune della specie, che...

Carlo Salvitti | Didattica

Le competenze chiave europee per l’apprendimento permanente

A distanza di dodici anni dalle precedenti Raccomandazioni relative alle competenze chiave, il 22 Maggio 2018 il Consiglio dell’Unione Europea ha approvato le nuove Raccomandazioni relative alle competenze chiave per l’apprendimento permanente, che hanno la funzione di stimolare gli Stati Membri a realizzare politiche nazionali di istruzione e formazione che siano più adeguate ai contesti...

Vincenzo Amendolagine | Scuola e dintorni

Le tecnologie dell’informazione in Educazione Fisica

L'uso delle tecnologie dell'informazione e della comunicazione (TIC) nell'istruzione sta rivoluzionando le caratteristiche del processo di insegnamento-apprendimento (Colás e De Pablos, 2004). Le tecnologie, in particolare, influiscono nella costruzione collaborativa della conoscenza, nel problem solving, in presenza di gruppi-classe eterogenei (età, genere, origine etnica), e favoriscono la flessibilità necessaria alle esigenze diverse e sempre più...

Carmelo Munafò | Scuola e dintorni

Il dono della diversità nell'educazione inclusiva

A partire da un’interpretazione antropologica del dono come base dei legami sociali, l’articolo affonda la riflessione nella relazione dell’agire educativo come riconoscimento reciproco e crescita dell’altro. Spontaneo e invisibile, sempre presente nell’incontro interpersonale, il dono offre una prospettiva particolare all’educazione che si propone di valorizzare la diversità umana in chiave inclusiva.   Introduzione Da sempre il dono ha caratterizzato...

Giovanni Savia | Monografie

Campi di esperienza e competenze nella scuola dell’Infanzia

L’articolo nasce da una riflessione innescata da un corso di formazione rivolto a docenti della scuola dell’Infanzia. Si propone di considerare i campi di esperienza come ambiti informali di competenza da far interagire globalmente nella progettazione didattica, attraverso la programmazione di compiti autentici. La valutazione di tali esperienze didattiche deve valorizzare il processo di apprendimento...

Anna Guzzi | Scuola e dintorni

Il gioco cooperativo come risorsa per l'inclusione in Educazione Fisica

Il gioco negli ultimi anni ha ricevuto sempre più attenzione come strumento che favorisce l'apprendimento e l’inclusione in Educazione fisica. In questa prospettiva, è stata utilizzata la prasseologia motoria di Parlebas come quadro epistemologico per analizzare lo studio delle condotte motorie degli alunni durante il gioco nell'ambiente scolastico. L'enfasi è posta sull’interrelazione tra i partecipanti...

Carmelo Munafò | Didattica

La filosofia dialogale di F. Ebner e M. Buber. Riflessioni per una filosofia dell’esistenza

Nell’ambito della filosofia del Novecento prende vita una sorta di “svolta dialogica” che punterà alla comunicazione interpersonale, alla reciprocità, alla centralità della relazione nell’ambito dei rapporti educativi. Il pensiero di Ferdinand Ebner e Martin Buber ben si inserisce in questa corrente di pensiero in quanto i due filosofi hanno visto nella relazione umana quella dimensione...

Simona Perfetti | Approfondimento autori

Statistiche

statistiche-webEducare.it nel 2019 ha registrato 454.687 visitatori, per un totale di 2.493.920 pagine lette

I cookie sono necessari per il pieno utilizzo dei servizi offerti su Educare.it, comprese le funzionalità implementate attraverso terze parti.
Navigando sul sito accetti l'utilizzo dei cookie.
In alternativa puoi visionare l'informativa che spiega come disattivare i cookie.