Main menu

Rivista telematica sui temi dell'educazione - Anno XX, n. 5 - Maggio 2020

È l’ora della partecipazione: ragazzi del Cilento contro lo spopolamento

Alfano (SA), nel Cilento, è uno di quei comuni dove vivono più anziani che giovani. Con 1004 abitanti, è uno di quei comuni delle aree interne del nostro Paese dove i collegamenti con la città...

in L'AltraNotizia | Raffaele Giovine

#VociperDonnePersephone

L’associazione culturale Music Theatre International-MThI e l’editore dei Merangoli e, insieme ad Annalisa Venditti, autrice del testo teatrale Donne Perse(phone), hanno bandito un CONTEST VIDEO a partecipazione spontanea contro il femminicidio. Donne e uomini che...

in L'AltraNotizia | Paola MThI

Il PEI su base ICF: formazione a distanza per gli insegnanti

Il DLgs. n. 66/2017, nel prescrivere le Norme per la promozione dell'inclusione scolastica degli studenti con disabilità, stabilisce l’obbligo di adottare l’ICF in tutte le fasi della presa in carico degli alunni/alunne con disabilità: dalla...

in L'AltraNotizia | Redazione

Pedagogisti, educatori e università in rete per dare supporto

Le Associazioni dei Pedagogisti e degli Educatori Professionali Socio Pedagogici e l’Università delle scienze dell’Educazione, visto il particolare momento dettato dall’emergenza Covid-19, propongono un supporto educativo dedicato alle famiglie, alla scuola, a chi si sta...

in L'AltraNotizia | Redazione

Messa da parte

La mancata riapertura delle chiese accende la polemica politica. Se le ragioni che animano i partiti sono chiare, cioè il consenso elettorale, la posizione della Conferenza Episcopale Italiana merita una riflessione. Innanzitutto proviamo a chiederci:...

in Educattiverie | Luciano Pasqualotto

Non è mai troppo tardi per imparare da Alberto Manzi

Il Piano Nazionale Scuola Digitale è uno dei pilastri fondamentali de La Buona Scuola (Legge n. 107/2015), ma solo ora che le scuole sono chiuse per evitare il propagarsi dell’epidemia è diventato realtà. Tutti gli...

in Vivere di Scuola | Aida Dattola

Il tempo in casa con i bambini durante il coronavirus

In tempi di quarantena imposta dal Coronavirus tutti, adulti e bambini, viviamo sommersi da pensieri ed emozioni contrastanti. Anche in questa situazione, in cui spesso preoccupazione e ansia prevaricano su emozioni positive, è importante riuscire...

in Pedagogia del quotidiano | Valentina Sartoris

Eventi precoci stressanti e salute nell'adultità: le correlazioni

Gli eventi precoci stressanti, che includono le diverse forme di abuso (fisico, sessuale, emotivo) e la trascuratezza genitoriale, sono frequentemente associati a riverberi psicologici nell’adultità. Inoltre, questi eventi producono delle ripercussioni anche sulla salute fisica...

in L'AltraNotizia | Vincenzo Amendolagine

Le competenze per la vita

  Con il termine "life skills" si intendono l'insieme di abilità personali e relazionali che permettono ai ragazzi di affrontare in modo efficace le esigenze della vita quotidiana rapportandosi con fiducia a se stessi, agli altri...

in Vivere di Scuola | Laura Alberico

Una lezione diversa

Sono giorni difficili, i legami familiari si sono allentati per il necessario isolamento che non consente di avere vicino figli, nipoti, amici. Ho contatti email con una mia cara nipotina alla quale invio semplici lezioni...

in Vivere di Scuola | Laura Alberico

Il PEI su base ICF: formazione a distanza per gli insegnanti

Il DLgs. n. 66/2017, nel prescrivere le Norme per la promozione dell'inclusione scolastica degli studenti con disabilità, stabilisce l’obbligo di adottare l’ICF in tutte le fasi della presa in carico degli alunni/alunne con disabilità: dalla...

in L'AltraNotizia | Redazione

La fretta della scuola digitale

Secondo l’indirizzo che ha intrapreso la UE con il programma Ripensare l’istruzione: investire nelle abilità in vista di migliori risultati socioecono­mici, le tecnologie digitali rappresentano l’occasione di migliorare la qualità, l’accesso a tutti e l’eguaglianza...

in Vivere di Scuola | Massimiliano Aloe

Senza parole

Gli studi sull’intelligenza emotiva hanno chiarito l’importanza della connessione tra cuore e cervello per la salute psichica e relazionale. Le emozioni possono colorare di tante sfumature le esperienze a condizione che sui vissuti intervenga un’azione...

in Editoriali | Luciano Pasqualotto

Negli USA persone disabili discriminate nelle cure anti Covid19

Negli Stati Uniti, diventati il primo paese al mondo per numero di contagi da Coronavirus, è polemica per la decisione di alcuni stati dell'Unione di non dare cure anti-Covid a determinate categorie di persone come...

in L'AltraNotizia | Ida Artiaco

La religione del (anti) virus

L’epidemia da Covid19 è faccenda seria, le azioni di contenimento della diffusione del contagio sono senza dubbio necessarie. Ciò che proviamo a mettere in discussione sono le modalità di comunicazione dell’emergenza sanitaria ed i vissuti...

in Educattiverie | Luciano Pasqualotto

Abbiamo 57 visitatori e 67 utenti online

 

Ultimi articoli sui canali tematici

Processi trans-formativi: il professionista riflessivo, le famiglie e i contesti istituzionali

L’articolo prende spunto dal film franco-canadese Mommy (2014) di Xavier Dolan per approfondire una visione sistemica dell’intervento pedagogico sulla, per e con la genitorialità alle prese con il disagio psichico-comportamentale. Leggendo alcune sequenze del film attraverso le categorie della relazione d’aiuto, l’autrice individua alcuni interventi possibili secondo il modello della spirale della trasformazione proposto dal...

Daniela Di Pasquale | Monografie

L’impresa sociale per la crescita del territorio. L’esperienza di Hermete

Il lavoro socio-educativo può essere declinato nella sua operatività in diversi modi. Nell’articolo si racconta l’approccio sviluppato da Hermete, cooperativa del veronese, le sue peculiarità organizzative e la scelta di radicarsi in un territorio circoscritto. Nella seconda parte, viene presentato un progetto di comunità e le comprensioni di metodo avvenute durante le varie attività.  

Lonardi G., Cona M., Pasqualotto L. | Lavoro sociale

Un’esperienza didattica con i frattali, espressione matematica della natura

  L’articolo presenta un’esperienza didattica che consente di comprendere come può essere utilizzato il potente linguaggio matematico dei frattali per descrivere fenomeni naturali e risolvere problemi reali. Si tratta di un approccio sperimentale laboratoriale, basato sui principi del costruttivismo,  che permette di attuare una didattica interdisciplinare tra la matematica e le scienze naturali.   Introduzione In Italia, il confronto...

Roberto Franco | Didattica

Violenze nella scuola: forme, tipologie e strategie di intervento

Dopo aver elaborato la distinzione tra conflitto e violenza, l’articolo approfondisce le diverse forme di violenza presenti nel contesto scolastico. La prospettiva teorica scelta è quella pedagogico-educativa, a partire dai contributi dei progetti nazionali e internazionali sul tema volti alla prevenzione e al contrasto delle forme di violenze a scuola. Infine, sono fornite anche delle...

Valerio Ferro Allodola | Scuola e dintorni

In principio c’è la persona: celle aperte nel carcere a colori

L’innovazione tecnico-organizzativa del sistema penitenziario invita ad una ricognizione teoretica della funzione rieducativa della pena, che rintraccia già nel diritto, il “ritorno alla persona” quale principio fondante del processo educativo nel carcere. L’articolo esplora queste tematiche secondo una prospettiva pedagogica personalista.  

Francesca De Vitis | Devianze e Carcere

Educare nei nidi d’infanzia: dagli spazi creativi e di gioco agli apprendimenti

  L’articolo focalizza l’importanza dell’educazione nel bambino, sin dai primi mesi di vita, ed approfondisce la valenza pedagogica e culturale del nido come primo luogo di apprendimento. I vari aspetti che caratterizzano tale servizio educativo vengono affrontati in modo organico, sia dal punto di vista della ricerca pedagogica che dalle recenti normative che ne potenziano l’identità...

Maria Buccolo | Scuola e dintorni

Eroi del mare: cittadinanza attiva e partecipazione a distanza

La scuola dell’infanzia si colloca all'inizio del percorso formativo di base, è la scuola dei bambini e delle bambine, fondata sull’accoglienza, il rispetto delle diversità, sul riconoscimento e la valorizzazione dei pensieri, delle idee, dei sentimenti e delle emozioni di ciascuno, sulla possibilità di organizzare spazi adeguati e tempi distesi in cui ogni alunno possa...

Myriam Perseo e Maria Pilosu | Esperienze a scuola

La rendicontazione sociale nelle scuole

Nell’ambito dei processi di modernizzazione delle amministrazioni pubbliche, peculiare rilevanza ha assunto la scelta di modelli di trasparenza e comunicazione finalizzati a costruire una relazione dinamica con cittadini ed utenti. In particolare, sotto la spinta dei principi introdotti dalla legge 7.8.1990, n. 241, le amministrazioni hanno cominciato ad utilizzare varie tecniche di rendicontazione sociale. La...

Francesco Forliano | Scuola e dintorni

L’Universal Design for Learning in Educazione Fisica

L’approccio tradizionale verso il curriculum tende ad ignorare la diversità individuale e gli interessi dell’alunno, creando ostacoli all’apprendimento e all'inclusione in Educazione Fisica. La Progettazione Universale per l’Apprendimento (UDL), basata sulla ricerca delle neuroscienze e sul lavoro dello psicologo dell'educazione Lev Vygotsky, è un quadro significativo nell’approccio pedagogico per accrescere l’accesso formativo a tutti gli...

Carmelo Munafò | Didattica

Disegnare è raccontare: un'esperienza con i bambini

“C’era una volta...” è indubbiamente l’incipit più famoso e conosciuto da tutti, adulti e bambini, narratori ed ascoltatori. Narrare storie fa parte integrante della vita, della cultura, della crescita dell’uomo dalla notte dei tempi. Le storie creano identità, memoria, condivisione; rappresentano una metafora della vita e della crescita, identificandone le tappe evolutive, i passaggi, i...

Helga Dentale | Esperienze a scuola

Statistiche

statistiche-webEducare.it nel 2019 ha registrato 454.687 visitatori, per un totale di 2.493.920 pagine lette

I cookie sono necessari per il pieno utilizzo dei servizi offerti su Educare.it, comprese le funzionalità implementate attraverso terze parti.
Navigando sul sito accetti l'utilizzo dei cookie.
In alternativa puoi visionare l'informativa che spiega come disattivare i cookie.