Educare.it - Rivista open access sui temi dell'educazione - Anno XXIV, n. 2 - Febbraio 2024

  • Categoria: L'AltraNotizia

Una scuola più inclusiva, più giusta, più efficace

Logo Lets Care 08Ripartono, dopo la pausa natalizia, le attività di formazione del Polo Europeo della Conoscenza I.C. Bosco Chiesanuova, in provincia di Verona, rete di scuole permanente che ogni anno organizza oltre 70 corsi di formazione gratuita per insegnanti, operatori della formazione e genitori.

I corsi, tutti gratuiti, hanno l'obiettivo di apportare innovazione e buone pratiche, coerentemente con i bisogni degli alunni e degli insegnanti, al sistema- scuola italiano (le registrazioni dei corsi sono disponibili liberamente sulla piattaforma www.europole.org).

Qui il calendario e le modalità di partecipazione:

1) LA VALUTAZIONE DEGLI ALUNNI NELLA PROSPETTIVA DI UNA SCUOLA INNOVATIVA ED EFFICACE. Per iscrizione: https://www.europole.org/la-valutazione-degli-alunni-nella-prospettiva-di-una-scuola-innovativa-ed-efficace/

Nell’ambito del progetto europeo Horizon Europe Let’s Care www.letscareproject.eu e all’interno del coordinamento nazionale delle scuole senza voto, la rete di scuole permanente Polo Europeo della Conoscenza – I.C. Bosco Chiesanuova con il formatore Donato de Silvestri propone un ciclo di incontri su “La valutazione degli alunni nella prospettiva di una scuola innovativa ed efficace”. Il corso, composto da 3 incontri in presenza, si terrà presso l'Istituto Comprensivo Madonna Di campagna - San Michele, Via Monte Bianco 14 Verona (il corso sarà registrato e il video messo online nella pagina di iscrizione nei giorni successi agli incontri):

  • - giovedì 18 gennaio 2024 ore 17-19| 100 ANNI E GIOVANE PIÙ CHE MAI: L’ATTUALITÀ DELLA DIDATTICA DI DON MILANI
  • - giovedì 22 febbraio 2024 ore 17-19 | CARATTERISTICHE E QUADRO NORMATIVO DELLA SCUOLA INCLUSIVA OGGI
  • - giovedì 7 marzo 2024 ore 17-19| GESTIRE LA CRESCENTE CONFLITTUALITÀ CHE CARATTERIZZA IL CONTESTO SCOLASTICO

Formatore: Donato de Silvestri, ex Dirigente Scolastico presso Istituto Comprensivo di Bosco Chiesanuova – VR – assegnato presso il Provveditorato agli Studi di Verona per lo svolgimento dei compiti connessi con l’attuazione dell’autonomia. Formatore e docente dell’Università di Verona.

2) CORSO DI FORMAZIONE PER INSEGNANTI E GENITORI SULLA NON VIOLENZA. Per iscrizione: https://www.europole.org/una-scuola-che-educa-alla-nonviolenza-con-la-nonviolenza/

Comprendere le forme della comunicazione violenta, a livello interpersonale e di gruppo; prendere consapevolezza delle proprie abitudini comunicative e relazionali; rafforzare il ruolo del docente e dell’educatore come facilitatore di dialogo e di relazioni nonviolente. Sono questi gli ambiziosi obiettivi del corso sulla NONVIOLENZA organizzato dal Polo Europea della Conoscenza I.C Bosco Chiesanuova in collaborazione con la rete di scuole ED.UMA.NA e destinato a docenti delle scuole primarie e secondarie di primo grado ed educatori. Il percorso porterà a riconoscere le dinamiche relazionali prevaricanti che insidiano la comunità, la comunicazione violenta e i meccanismi impliciti, propri e altrui. "Si muovono i primi passi per una conoscenza pratica delle possibilità multidimensionali delle relazioni nonviolente, delle modalità d’interazione empatiche e dialogiche, che migliorano l’apprendimento e permettono il benessere psico-fisico non solo di alunni e alunne ma anche di tutte le persone che abitano la scuola" commenta Alessio Perpolli, Dirigente Scolastico dell'I.C. Bosco Chiesanuova presso cui il la rete di scuole ha la sua sede amministrativa.

Il corso, online, si svolge in 3 incontri di due ore cadauno, secondo il seguente calendario:

  • - giovedì 8 febbraio 2024 ore 17.15 - 19.15 ONLINE | AUTOMATISMI DELLA PREVARICAZIONE Concetti base sulle dimensioni della violenza e della nonviolenza. Come comunichiamo? I meccanismi e gli automatismi nelle relazioni quotidiane tra adulti e tra bambini e ragazzi.
  • - giovedì 15 febbraio 2024 ore 17.15 -19.15 ONLINE| LA RELAZIONE EDUCATIVA NONVIOLENTA Strumenti e didattica per una relazione educativa nonviolenta. La regola d’oro sapienziale come primo accordo sociale.
  • - giovedì 29 febbraio 2024 ore 17.15 - 19.15 ONLINE | LA RELAZIONE EDUCATIVA NONVIOLENTA Feedback sugli strumenti ed elementi di base per utilizzare una comunicazione generativa nonviolenta

Formatrice: Annabella Coiro, esperta in comunicazione e studiosa di educazione nonviolenta, formatrice e attivista. Laureata in Scienze dell’educazione e della formazione, cura progetti di educazione alla nonviolenza e alla cittadinanza per le scuole da oltre quindici anni. Si occupa di formazione e di ricerca nell’ambito delle relazioni interpersonali. Tra le molteplici attività di promozione della nonviolenza ha co-fondato la Casa delle Donne, la rete di scuole e associazioni ED.UMA.NA. e il Centro di Nonviolenza Attiva di Milano. È curatrice e co-autrice del libro ‘Scuola Sconfinata. Proposta per una rivoluzione educativa’, edito da Fondazione G. Feltrinelli. Ha partecipato a conferenze e progetti internazionali legati alla pace e alla nonviolenza.

3) RACCOLTA DI BUONE PRASSI di attività in classe sull'educazione civica "In tanti anni di attività la nostra rete ha avuto modo di osservare la straordinaria creatività degli insegnanti. Lanciamo pertanto - spiega Alessio Perpolli, Dirigente Scolastico dell'I.C. Bosco Chiesanuova presso cui il la rete di scuole ha la sua sede amministrativa, una iniziativa di raccolta di buone prassi di attività in classe sull'educazione civica. Vogliamo individuare le attività più innovative e interessanti create e sperimentate dagli insegnanti che possano essere condivise nella nostra rete e valorizzate in un processo di sperimentazione e crescita comune." Gli insegnanti che volessero condividere le proprie esperienze possono compilare il modulo https://www.europole.org/le-vostre-attivita-piu-innovative-di-educazione-civica/

 

Tagged under: #scuola,