Main menu
sostieni_educareit

Chi soffre di anoressia non ama essere accarezzato o abbracciato

Chi soffre di anoressia non ama essere accarezzato o abbracciato. A darne per la prima volta una spiegazione scientifica è l’Università di Hertfordshire, con uno studio pubblicato sulla rivista Psychiatry Research.

Per comprendere il meccanismo fisiologico all’origine di questa reazione, il team, guidato dalla Dott.ssa Laura Crucianelli, ha analizzato i comportamenti sociali di un campione di persone con disturbi alimentari. Scoprendo che il loro rifiuto verso le manifestazioni fisiche d’affetto era causato dall’inibizione della funzionalità dei nervi C tattili – una particolare classe di nervi deputata alla sensazione del piacere fisico – gravemente compromessa dalla patologica percezione negativa del proprio corpo.

Fonte: West, 14/03/2016

 

sostieni Educare.it visitando gli sponsor!

I contenuti provenienti da fonti esterne ad Educare.it sono di proprietà degli autori o editori che li hanno pubblicati.
Eventuali loghi e marchi presenti sotto varie forme in questo sito sono di proprietà dei rispettivi titolari.

I cookie sono necessari per il pieno utilizzo dei servizi offerti su Educare.it, comprese le funzionalità implementate attraverso terze parti.
Navigando sul sito accetti l'utilizzo dei cookie.
In alternativa puoi visionare l'informativa che spiega come disattivare i cookie.