Educare.it - Rivista open access sui temi dell'educazione - Anno XXIII, n. 9 - Settembre 2023

Editoriali

  • Scritto da Luciano Pasqualotto
  • Categoria: Editoriali
  • Visite: 4231

Regole o briglie? La fatica di vivere la scuola

La grande macchina si mette in moto, riprende l’anno scolastico. Tanto si parla di riforma, di fondi, di graduatorie, di caro libri… In mezzo a tali macro-questioni rischia di passare pressoché inosservato un problema concreto e ben presente agli adulti che lavorano a scuola: l’istruzione si sviluppa (o inviluppa) tra regolamenti e norme.
E’ persino una questione più generale, noi tutti viviamo in una cultura delle regole cui facciamo continuamente appello per garantirci reciprocamente legalità e sicurezza.

Leggi tutto …

  • Scritto da Annamaria Gatti
  • Categoria: Editoriali
  • Visite: 3453

Paolino (e il suo papà) in prima elementare

Come è andato il primo giorno di scuola in prima elementare?
Per questo editoriale ci siamo tuffati in una realtà assai vicina a noi; siamo andati a conoscere l’esperienza di Paolino.
Quel giorno Paolino aveva occhi accesi e curiosi, eccitazione a fior di pelle e orgoglio da vendere… Orgoglio per il primo zaino scolastico della vita. E per tutto quello che c’è dentro. "Roba" proibita, fino a poco prima!

Leggi tutto …

  • Scritto da Luciano Pasqualotto
  • Categoria: Editoriali
  • Visite: 3983

Primi ad ogni costo

Con settembre, la grande gara ricomincia. La competizione si accende, vincitori e vinti, primi ed ultimi tornano in campo per una nuova sfida che li accompagnerà per almeno nove mesi.
Non stiamo parlando del campionato di calcio, che deve attendere di risolvere i suoi problemi.
La grande gara è piuttosto quella che vede coinvolti di nostri bambini, quella che si svolge tra i banchi e nelle varie scuole del tempo libero: danza, basket, musica, calcio, pittura, sci ecc.
Ogni "momento sociale" è regolato, assegna giudizi e valutazioni, che i bambini imparano ben presto a comparare tra loro: "io sono meno bravo di lui in italiano, però a calcio lo batto", "in matematica non vado tanto bene, ma ce ne sono due che vanno peggio di me e poi comunque nella lotta sono il più forte" …

Leggi tutto …

  • Scritto da Luciano Pasqualotto
  • Categoria: Editoriali
  • Visite: 3780

E' tempo di prendere posizione

Alcuni anni fa, Paul Watzslawick e i suoi collaboratori della Scuola di Palo Alto codificarono un fenomeno di cui tutti abbiamo esperienza quotidiana: non si può non comunicare.
La comunicazione, si dice, è un comportamento ed in quanto tale sempre presente.
Proviamo ora ad affermare lo stesso assunto per l'educazione. Le frasi, i gesti, gli atteggiamenti, le azioni che avvengono entro una relazione hanno una valenza che, in senso lato, possiamo definire educativa. Una rilevanza che va cercata anche tra le parole che si sarebbero potute dire ma che non sono state dette e le azioni non agite.

Leggi tutto …